Castellana
stampa

Una fiaccolata per ricordare le vittime della strada

Sabato sera 19 novembre una fiaccolata a Castelfranco Veneto per ricordare chi ha perso la vita sulla strada. Partenza alle ore 18 dal palazzetto dello sport. 

Parole chiave: incidenti (27), strada (11), sicurezza stradale (18), Castelfranco Veneto (43), fiaccolata (3)
Una fiaccolata per ricordare le vittime della strada

Una fiaccolata per ricordare chi ha perso la vita sulla strada. L’organizza per sabato 19 novembre a Castelfranco il Gruppo “Non correre, accorri”, assieme ad Avis (Associazione donatori volontari del sangue) comunale, Fiab (Federazione italiana ambiente e bicicletta), associazioni di quartiere e frazionali e Circolo fotografico El Pavejon, con il patrocinio del Comune. “La provincia di Treviso è tra le peggiori d’Italia e i disastri stradali di questi mesi fanno assumere alla giornata una valenza ancora più forte - spiega Paola Conte, del Gruppo organizzatore -. Ricordare le tante, troppe vittime del traffico, deve necessariamente portarci ad impegnarci tutti perché accada sempre meno. E deve farci prendere consapevolezza che si muore e ci si ferisce sulla strada non per colpa della strada, ma per distrazione, velocità, uso di cellulare, abuso di alcol e sostanze stupefacenti, come la cronaca ci dimostra ogni giorno”.

La fiaccolata partirà alle ore 18 dal palazzetto dello sport, con arrivo ai giardini nord, dove ci saranno delle videoproiezioni. Verranno inoltre illuminati di rosso la Torre civica e gli ospedali di Castelfranco e Montebelluna, posizionati degli striscioni lungo le strade e trasmessi dei messaggi di sensibilizzazione attraverso le vetrine dei negozi. Collaborano l’Istituto Comprensivo 1, le classi terze della secondaria di primo grado di Treville e “Giorgione” di Castelfranco, e l’Istituto comprensivo 2. In particolare, la scuola primaria “A.Colombo” e la secondaria di primo grado “Sarto” di Castelfranco hanno lavorato ad un progetto di arte di strada, vestendo l’albero di Andrea, a ricordo di una piccola vita persa sulla strada, prendendosi cura di un albero che ora è di tutti. Coinvolte le classi 5ª B Afm dell’Istituto Martini e 5ª BL del Liceo artistico, indirizzo audiovisivo e multimediale del “Rosselli”, che ha realizzato degli spot che andranno in onda al cinema Hesperia. L’invito alla cittadinanza è anche di esporre domenica sera una candela sulla finestra di casa, affinché sia data luce simbolicamente alla strage stradale.

Fonte: Comunicato stampa
Tutti i diritti riservati
Una fiaccolata per ricordare le vittime della strada
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento