MedioPiave

Una ventina di donne, in prevalenza marocchine ed algerine ma anche originarie dell’Est Europa, ha frequentato un corso di italiano di 100 ore promosso dall’Amministrazione comunale di Monastier.

La ventottesima Festa d'Estate inizia venerdì 19 giugno. tra i nomi più significativi il chitarrista Bombino, Paola Turci, Cristiano De Andrè, i Bongo Botrako e i Tiromancino.

Ben sei candidati alla carica di sindaco, circa 90 aspiranti consiglieri comunali: una campagna elettorale aspra, quella in vista del voto amministrativo del 31 maggio, e all'insegna della frammentazione.

Il sindaco Cappelletto e il comandante provinciale della Guardia di Finanza Dell’Anna hanno firmato il 16 aprile il protocollo d’intesa per coordinare i controlli su reddito e patrimonio dei cittadini che beneficiano di prestazioni sociali agevolate.

Domenica 12 aprile si svolgerà a Vascon l'inaugurazione del progetto “Colonia Agricola”, un’impresa sociale, nata all’interno delle cooperative sociali Alternativa e Alternativa Ambiente, che da oltre 25 anni si occupano di inserimento lavorativo di soggetti svantaggiati.

Si tratta di rappresentazioni di momenti della vita di Gesù lungo la passione e morte, stazioni della via crucis, con statuine particolari: in tutto dieci stazioni con un ciclo di effetti luce di circa 5 minuti.

Rinunciando ad una parte dei regali ricevuti, infatti, i cresimati di Spercenigo hanno deciso di sostenere un’iniziativa della Lilt (lega italiana per la lotta contro i tumori) chiamata “Giocare in corsia”.

Concretamente il nuovo strumento di pianificazione urbanistica, che verrà portato in adozione nella seduta del consiglio comunale convocata per le ore 20.30 di lunedì 30 marzo, punta a limitare la cementificazione, privilegiando la riqualificazione del tessuto urbano esistente.

Torna anche quest’anno l’appuntamento con le serate di formazione dedicate ai genitori promosse e organizzate dalle scuole dell’infanzia paritarie di Salgareda, Cimadolmo, San Michele di Cimadolmo e Ormelle.

Si è concluso martedì scorso 17 marzo presso il centro servizi agli anziani Villa delle Magnolie un interessante progetto di pet therapy, attività con gli animali, che si è basato prevalentemente su un’attività assistita con i cani.

Due le liste dei candidati, a conferma di un confronto democrarico “vero”: “Nuovo Futuro” (che è risultata vincitrice) e “Forza Ragazzi”; è stata eletta Rim Guellaa, studentessa di origini indiane che frequenta la terza I.

Utile netto a 1,4 milioni di euro, indicatori patrimoniali in crescita e nuovi progetti per il futuro. Il presidente Canal “Abbiamo superato le difficoltà. Oggi la Banca è ripartita”. 

Un ciclo di incontri dal titolo emblematico “Mi voglio bene, perciò mi alimento bene”. Lo organizza l'associazione Un Giro in Piazza, in collaborazione con il Comune e con Expo di Milano 2015.

Tutela del territorio, ma anche centenario della Grande guerra, turismo lento e nuovi percorsi per vivere l’ambiente naturale. Potrebbero riassumersi così i macro-interventi sui quali si concentrerà l’Amministrazione comunale di Zenson di Piave nel 2015.

L’Amministrazione comunale, sulla base di quanto previsto dalla convenzione siglata il 23 luglio 2014, ha deliberato uno stanziamento di 125 mila euro per l’anno scolastico 2014/2015. Nello specifico si tratta di 105 mila euro di contributo ordinario, al quale la Giunta ha aggiunto un contributo una tantum di 20 mila euro.

Grazie alla collaborazione con il Comune di Monastier, da inizio anno i volontari del Forum della Famiglia, del Cav (Centro aiuto per la vita) e delle parrocchie di Monastier e Zenson di Piave possono contare su una nuova sede a disposizione presso il centro polivalente di Monastier.

Un calendario speciale per i 50 anni di vita della scuola d'infanzia parificata "San Lorenzo" di Rovarè di San Biagio di Callalta. Tutte le offerte raccolte grazie al calendario saranno devolute per le iniziative didattiche della scuola.

La testimonianza di Giovanni Putoto e del suo lavoro in Sierra Leone con Medici con l'Africa Cuamm

Terra d’acque, risorgive e ville, quella che si appresta a visitare il nostro Vescovo. Mons. Gianfranco Agostino Gardin sarà da mercoledì 3 dicembre a Carbonera, nell’ambito della visita pastorale al vicariato di Spresiano. Un territorio allungato, quello del comune di Carbonera, il più meridionale del vicariato.

I segretari di Filca Cisl e Fillea Cgil di Treviso:  “E’ stato approvato un piano che offre nuove opportunità ai lavoratori precari e, non ultimo, crea un valore aggiunto per il territorio di Salgareda”.

Anche quest’anno  torna l’iniziativa promossa dagli sportelli donna di Carbonera, Silea, San Biagio di Callalta e Spresiano, con incontri, dibattiti e mostre.

Il parroco don Roberto Mistrorigo ha sottolineato come l’opera di restauro della canonica e il nuovo ampliamento siano necessari per la crescita della comunità, inoltre ha invitato i parrocchiani tutti a fare quanto possibile affinché la realizzazione del nuovo oratorio possa essere quanto mai celere.