MedioPiave
stampa

Cantieri aperti a San Biagio: lavori per 300mila euro

Sono iniziati in questi giorni i lavori di sistemazione dell’area di fronte alla scuola primaria in via 2 Giugno. Il secondo cantiere, aperto a Sant’Andrea di Barbarana, prevede la sistemazione straordinaria della pavimentazione stradale e dei marciapiediin alcune vie.

Cantieri aperti a San Biagio: lavori per 300mila euro

Cantieri aperti a San Biagio di Callalta. Sono iniziati in questi giorni i lavori di sistemazione dell’area di fronte alla scuola primaria in via 2 Giugno. Si tratta di un intervento, per un importo complessivo di circa 46 mila euro, che mira a riorganizzare la viabilità di accesso alla zona scolastica, mettendo maggiormente in sicurezza gli alunni attraverso la realizzazione di posti auto, aiuole e percorsi pedonali. Nell’occasione sarà anche rifatta la segnaletica verticale e orizzontale.

“Questo intervento che l’impresa conta di completare entro la fine di agosto, così da restituire l’area in tempo per l’inizio del nuovo anno scolastico – spiega l’assessore ai Lavori Pubblici, Fiore Piaia – precede di qualche giorno l’apertura di un altro cantiere, questa volta nella frazione di Sant’Andrea di Barbara, per un importo di 250 mila euro. Fondi finanziati dalla nostra Amministrazione all’interno di un piano più complessivo che vedrà numerosi altri interventi partire nei prossimi mesi”.

Il secondo cantiere, aperto a Sant’Andrea di Barbarana, prevede la sistemazione straordinaria della pavimentazione stradale e dei marciapiedi di via Mazzini e via Manzoni, dalla piazza Pio X fino all'incrocio con la S.P. 64 via del Solstizio, per una lunghezza di circa 1070 ml, con interventi puntuali di rifacimento cordonate e rampe di raccordo.

Fonte: Comunicato stampa
Cantieri aperti a San Biagio: lavori per 300mila euro
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento