MedioPiave
stampa

Dagli Alpini di Zenson un contributo alle strutture sanitarie

La somma totale raccolta è stata di mille e 300 euro che gli alpini di Zenson hanno già consegnato al Quinto raggruppamento di Treviso, di cui fanno parte; sarà poi il raggruppamento, in accordo con la sezione alpini di Treviso.

Parole chiave: zenson (24), alpini (76), coronavirus (936), raccolta (48), solidarietà (190)
Dagli Alpini di Zenson un contributo alle strutture sanitarie

Il Gruppo alpini di Zenson di Piave, al quale si sono uniti alcuni amici, ha promosso nelle scorse settimane una raccolta fondi da destinare alla lotta contro il coronavirus, in particolare alle strutture sanitarie locali che stanno curando le persone infettate e che si occupano di attività di prevenzione. La somma totale raccolta è stata di mille e 300 euro che gli alpini di Zenson hanno già consegnato al Quinto raggruppamento di Treviso, di cui fanno parte; sarà poi il raggruppamento, in accordo con la sezione alpini di Treviso, che deciderà a quale struttura nello specifico destinare i fondi raccolti.

“L’operato degli alpini si caratterizza da sempre per l’alto senso di responsabilità e di solidarietà - ha commentato Esterino Agnoletto, capogruppo degli Alpini di Zenson di Piave - di fronte a un’emergenza sanitaria come questa, non potevamo esimerci dal portare il nostro contributo. Non finiremo mai di ringraziare i sanitari che stanno lavorando per la salute di tutti noi e i cittadini che li sostengono”.

Tutti i diritti riservati
Dagli Alpini di Zenson un contributo alle strutture sanitarie
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento