MedioPiave
stampa

Festa all'Alternativa: 25 candeline e nuovi progetti

Domenica scorsa alla celebrazione dell’avvenimento hanno partecipato oltre 1.500 persone di tutte le età. Presentato l'innovativo progetto Colonia agricola.

Parole chiave: alternativa (6), vascon (20), cooperative sociali (27), cooperative (71), cooperazione (51)
Festa all'Alternativa: 25 candeline e nuovi progetti

“Sono già passati 25 anni?”. Con questo titolo apre la pubblicazione edita in occasione dei 25 anni dalla ri-fondazione di Alternativa, la cooperativa sociale con sede principale a Vascon di Carbonera, che nella sua continua crescita non sente il peso del passare degli anni.
Domenica scorsa alla celebrazione dell’avvenimento hanno partecipato oltre 1.500 persone di tutte le età, dai bambini ai nonni, dagli operatori e dai soci agli amici, dalle persone comuni ai responsabili dell’Ulss 9, alle numerosissime autorità comunali, provinciali e regionali, ad un paio di membri del parlamento italiano ed europeo.
Il presidente Antonio Zamberlan ha aperto la giornata ripercorrendo brevemente la storia della cooperativa, le sue difficoltà iniziali, ma anche i numerosi contributi e sostegni avuti dalla Caritas tarvisina, dall’Ulss di Treviso, dalle parrocchie del territorio, dall’Amministrazione comunale, ora proprietaria del sito, e dal Carcere di Treviso.
Attualmente il gruppo Alternativa, partito nel 1990 con cinque persone, comprende 710 addetti: 334 sono soci lavoratori, 265 persone in difficoltà, 60 inseriti in progetti di pubblica utilità e 51 soci volontari.
Dopo gli interventi delle autorità presenti, che unanimemente hanno riconosciuto il valore sociale di Alternativa, si è passati all’inaugurazione dell’ultima nata: Colonia agricola, un progetto che ha preso il nome dalle prime attività svolte in questo posto a favore dei figli di contadini orfani. Ora comprenderà la tradizionale coltivazione di ortaggi rigorosamente biologici, la bottega per una loro commercializzazione, almeno parziale, la nuova caffetteria-ristorantino e la nuova cucina che, oltre a fornire i pasti, è in grado di sfornare più di un quintale di prodotti da forno dolci e salati. Queste ultime due attività hanno la loro sede nella ristrutturazione delle ex cantine appena completata e aperta ufficialmente al pubblico domenica scorsa.

Un più ampio servizio sul numero della Vita del popolo di domenica 19 aprile

Media

Colonia-Agricola_campi
Festa all'Alternativa: 25 candeline e nuovi progetti
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento