MedioPiave
stampa

Finita l'emergenza, pronti a scattare nuovi progetti alle scuole Puccini di Breda

All’istituto comprensivo di Breda pare proprio non manchino le iniziative volte a rendere la scuola sempre più attiva, e quindi apprezzata dai bambini e dai genitori.

Parole chiave: scuole puccini (1), breda di piave (26), scuola (581)
Finita l'emergenza, pronti a scattare nuovi progetti alle scuole Puccini di Breda

All’istituto comprensivo di Breda pare proprio non manchino le iniziative volte a rendere la scuola sempre più attiva, e quindi apprezzata dai bambini e dai genitori. Decolleranno, infatti, a breve alle primarie Puccini del capoluogo, non appena le condizioni sanitarie lo permetteranno e le scuole potranno riaprire i battenti, un paio di progetti, che si inseriranno in quella che è stata chiamata riqualificazione degli spazi.

Il progetto riguarda la cosiddetta arrampicata orizzontale. In pratica, verrà attrezzata una parete che servirà ai bambini per arrampicarsi, ma anziché essere ricavata in verticale come le pareti dei monti o delle palestre, verrà posta in modo orizzontale per permettere loro di poter svolgere delle vere e proprie arrampicate in tutta sicurezza senza il pericolo della caduta. Un sistema che ha dell’originale e che è stato accolto con grande entusiasmo non solo dai fruitori ma anche dalle famiglie. La stessa scuola Puccini vanta poi una tradizione ventennale: quella dell’orto. All’esterno dell’edificio scolastico sono state ricavate delle aiuole, una per ciascuna classe, secondo il metodo che decenni addietro suggeriva la pedagogista Maria Montessori, la quale insisteva perché i bambini lavorassero la terra con le loro mani, manipolandone le zolle. Ora, hanno osservato gli insegnanti, poiché spesso molti prodotti dell’orto maturano quando i bambini sono in vacanza, si è pensato ad una serra che ripari il terreno dalle intemperie permettendo ai bambini di lavorare le loro aiuole anche d’inverno e poter così raccogliere i frutti delle loro coltivazioni.

Parete e orto sicuramente si presentano come due idee assai belle: unico neo il costo degli interventi che si aggira sui 20.000 euro di spesa. All’Istituto comprensivo sono fiduciosi di poter vedere presto realizzati i due progetti, grazie alle promesse di finanziamento da parte di alcuni privati particolarmente sensibili e generosi. 

Tutti i diritti riservati
Finita l'emergenza, pronti a scattare nuovi progetti alle scuole Puccini di Breda
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento