MedioPiave
stampa

Le suore della Misericordia a Breda da settant'anni

La loro presenza ha segnato il cammino della parrocchia. Se don Gajon chiese le suore soprattutto per l’avvio di un asilo infantile e una scuola di lavoro per giovani di taglio e cucito, i suoi successori hanno sempre visto nelle religiose un validissimo e insostituibile punto di riferimento, soprattutto relativamente alla pastorale

Parole chiave: breda di piave (26), suore (37)
Chiesa di Breda

Era il 15 aprile 1951 quando, dopo trattative, accordi e autorizzazioni che si protraevano da anni, la parrocchia di Breda finalmente poté festeggiare, con grande solennità, l’ingresso delle prime quattro suore appartenenti all’Istituto sorelle della Misericordia di Verona. A leggere il diario di quella giornata, che venne redatto sia dal parroco don Bernardo Gajon, sia dalla superiora, si rimane stupiti per l’accoglienza che la comunità riservò alle religiose. Non mancò nemmeno la banda di Villorba, che suonò fino a tarda sera! La presenza delle suore della Misericordia ha poi segnato negli anni il cammino della parrocchia.

Se don Gajon chiese le suore soprattutto per l’avvio di un asilo infantile e una scuola di lavoro per giovani di taglio e cucito, i suoi successori hanno sempre visto nelle religiose un validissimo e insostituibile punto di riferimento, soprattutto relativamente alla pastorale: dall’avvio dell’oratorio per ragazzi e giovani, alle visite ad ammalati e anziani, dal catechismo alla formazione delle adolescenti, dai meeting ai campi estivi, per dire solo di alcune iniziative che ancor oggi connotano questo impegno. Grazie alla loro presenza all’interno dell’asilo, nei primi anni 2000 venne avviato anche il nido integrato.

Anche il primitivo edificio venne rifatto, ampliato e ammodernato; i diversi parroci succedutisi negli anni hanno sempre avuto un occhio di riguardo per le suore e sostenuto fermamente il loro lavoro. Non sono mancati momenti di apprensione, soprattutto quando casa Madre, sia pure sommessamente, fece sapere che la presenza delle sorelle poteva non essere più garantita. Nel frattempo tutte comunità della zona dove c’erano le suore della Misericordia vennero chiuse. Attualmente Breda può ancora onorarsi di avere le proprie suore e questo è stato ben espresso dall’attuale parroco don Stefano Vidotto. Nella pubblicazione, uscita per i tipi di Piazza editore, vengono ripercorsi i momenti più belli ma anche più faticosi di questi 70 anni. Non mancano simpatiche immagini di particolari ricorrenze, così come una dettagliata lista di tutte le suore che sono transitate per Breda e di quante, da Breda e frazioni, si sono consacrate a Dio nella congregazione. Domenica 19 dicembre alle 10.00 un solenne messa verrà celebrata in loro onore.

Tutti i diritti riservati
Le suore della Misericordia a Breda da settant'anni
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento