MedioPiave
stampa

Monastier: c'è il piano per le opere pubbliche

Nell'anno in corso il Comune ha già in cantiere quattro progetti importanti, legati all'efficienza energetica e sismica

Parole chiave: monastier (133), piano (45), lavori pubblici (42), opere pubbliche (8), comune (86)
Monastier: c'è il piano per le opere pubbliche

Più opere pubbliche, ma anche potenziamento e risorse per i servizi sociali. Nell’ultima seduta consiliare 2021, il 27 dicembre scorso, l’Amministrazione comunale di Monastier ha approvato all’unanimità il bilancio triennale 2022/24, che definisce in particolare il piano delle opere pubbliche.
Nell’anno in corso il Comune di Monastier ha già in cantiere quattro progetti importanti, legati all’efficienza energetica e sismica, tramite il conto termico Gse, che riguarderanno l’efficientamento della palestra comunale, dell’edificio delle ex scuole medie, che in futuro ospiteranno la scuola di musica, probabilmente la biblioteca e altri progetti culturali (nella foto), e infine un intervento sugli impianti sportivi di calcio e tennis di via Olimpia, con il rifacimento degli spogliatoi.

“Siamo particolarmente soddisfatti del lavoro svolto e dei progetti in bilancio per il prossimo triennio - spiega la sindaca di Monastier, Paola Moro, che è anche assessora al Bilancio -; pur con la carenza di risorse delle Amministrazioni pubbliche, a cominciare dal blocco delle assunzioni, a Monastier siamo riusciti a realizzare numerose opere pubbliche, vorremmo potenziare i servizi sociali, specie quelli rivolti alla fascia giovanile e alle famiglie e comunque a quelle fasce della popolazione che hanno maggiormente sofferto per le limitazioni legate al Covid, che ci hanno segnato soprattutto da un punto di vista della socialità, ma anche a livello economico”.
Il bilancio annuale del Comune di Monastier si aggira mediamente attorno ai 3,5 milioni di euro, di cui 2,5 milioni di euro sono spesa corrente, alla quale si aggiungono gli investimenti per le opere pubbliche, il cui valore nel 2022 si attesta intorno a 1 milione 250 mila euro.

Nel piano triennale appena approvato, l’Amministrazione Moro ha previsto più risorse in parte corrente per sostenere il potenziamento dei servizi ai cittadini, per investire in capitale umano dato il periodo che stiamo attraversando, e inserito quattro nuove opere pubbliche, aggiuntive rispetto a quelle già cantierate. Si tratta dei due stralci per la realizzazione di una pista ciclabile sul primo tratto di via San Pietro Novello, dalla rotonda verso il ristorante dei Contorni, progetto realizzato anche grazie al contributo ottenuto da Snam Rete Gas; della pista ciclabile su via Pralongo e la prima parte di via Castelletto e in seguito la realizzazione della copertura delle tribune del campo di calcio comunale. “Tutta questa intensa attività - conclude la sindaca - sarà finanziata senza gravare sulla tassazione ai cittadini, garantendo le aliquote degli scorsi anni”.

Tutti i diritti riservati
Monastier: c'è il piano per le opere pubbliche
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento