MedioPiave
stampa

Monastier, scuola rinnovata totalmente

Un inizio di anno scolastico speciale alla scuola primaria di Monastier, dove gli alunni hanno inaugurato con il taglio del nastro l’edificio scolastico, totalmente rinnovato ed efficientato durante l’estate.

Parole chiave: monastier (81), scuola (373), scuola primaria (5), elementari (4), paola moro (2)
Monastier, scuola rinnovata totalmente

Un inizio di anno scolastico speciale alla scuola primaria di Monastier, dove gli alunni hanno inaugurato con il taglio del nastro l’edificio scolastico, totalmente rinnovato ed efficientato durante l’estate.

Oltre ai bambini, alle maestre e al personale, al taglio del nastro hanno partecipato la neonominata dirigente scolastica dell’istituto comprensivo di Roncade, Anna Maria Vecchio, insieme a tutta la Giunta comunale di Monastier, con la sindaca Paola Moro, che hanno accolto bambini e genitori. “A voi è dedicata la ‘nuova’ scuola, totalmente rinnovata, antisismica, con nuovi serramenti, cappotto termico esterno, nuovo impianto di illuminazione e sistema di riscaldamento, che ha reso l’intero polo Nzeb, ossia a consumo energetico quasi zero, con ridottissime emissioni in atmosfera”.

La sindaca ha ricordato che lo scorso anno gli alunni della primaria di Monastier hanno ragionato sul rispetto dell’ambiente e hanno prodotto riflessioni importanti sul tema, che hanno sintetizzato in un documento intitolato “Lettera dalla Terra”. “Ancora una volta le nuove generazioni ci hanno dimostrato che sono più avanti e consapevoli di noi adulti sull’amore per il pianeta”.

Augurando un buon inizio di anno scolastico, Moro ha “ringraziato tutti coloro che hanno contribuito alla realizzazione dei lavori, in tempi record: dall’impresa edile, al direttore lavori, ai responsabili della sicurezza, all’istituto comprensivo, fino all’Amministrazione comunale e ai collaboratori degli uffici municipali che hanno reso possibile il rispetto del cronoprogramma, senza che si dovesse ricorrere a strutture sostitutive e temporanee, che avrebbero comportato disagi notevoli e una spesa esosa”. Infine, la sindaca ha augurato ai ragazzi di apprendere con gioia, riportando una citazione di sant’Agostino che diceva: “Nutre la mente solo ciò che la diverte”.

La neodirigente scolastica Anna Maria Vecchio ha fatto i complimenti alll’Amministrazione per “la collaborazione straordinaria che ho trovato in questo territorio, con belle esperienze di sinergia fra pubblico e privato. Credo molto nella scuola dell’intenzione e dell’attenzione, inclusiva, che mette al centro i diritti costituzionali della persona. Mi commuove sempre vedere bimbi così piccini, piccoli semi che poi diventeranno grandi alberi”.

Per quanto riguarda la ristrutturazione, grazie ai lavori di restauro sono stati sostituiti 187 infissi, cambiate 325 lampade, sostituite la maggioranza delle grondaie, è stato posato un cappotto termico di 2.200 mq, più l’aggiunta di 95 termostati sui radiatori. Infine, sono state ampliate 4 aule e la sala mensa.

Tutti i diritti riservati
Monastier, scuola rinnovata totalmente
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento