MedioPiave
stampa

Monastier: una stele dedicata a Hemingway

l monumento in memoria – una lastra d’acciaio tagliata al laser, su progetto artistico di Luigi Cerantola – è stato inaugurato qualche giorno fa nel giardino all’ingresso di Italcab, azienda metalmeccanica di Monastier, fondata e gestita dalla famiglia Porcellato.

Parole chiave: stele (1), commemorazione (4), hemingway (1), ricovero (1), monastier (70), grande guerra (80), piave (46), monumento (2)
Monastier: una stele dedicata a Hemingway

Una stele commemorativa dedicata a Ernest Hemingway, che durante la Prima guerra mondiale fu volontario della Croce rossa americana sul fronte del Piave e che a Monastier di Treviso venne curato e battezzato. Il monumento in memoria – una lastra d’acciaio tagliata al laser, su progetto artistico di Luigi Cerantola – è stato inaugurato qualche giorno fa nel giardino all’ingresso di Italcab, azienda metalmeccanica di Monastier, fondata e gestita dalla famiglia Porcellato.
Presenti alla cerimonia un gruppo di amici trevigiani che annualmente si incontrano con Luigi Cerantola, già docente di letteratura italiana all’Università imperiale di Tokyo, per ricordare eventi e personaggi significativi del territorio. “Qualche tempo fa ricordammo Goffredo Parise – ha spiegato il docente – mentre lo scorso anno, nel centenario della fine della Grande guerra, ci recammo a Fossalta di Piave, nel luogo esatto in cui Hemingway fu gravemente ferito. Lì abbiamo pensato che ci saremmo impegnati a parlarne in modo adeguato, perché delle grandi cose occorre parlare grandemente, sennò, conviene tacere. Da qui l’idea di questa stele dedicata al celebre scrittore americano, che ai luoghi del Piave rimase molto legato e di cui parlò in alcuni suoi libri, fra i quali «Al di là del fiume fra gli alberi»”.
Il monumento di Monastier è stato realizzato interamente in acciaio da maestranze di Italcab Spa e misura tre metri di altezza. Al centro riporta un foro, che riproduce esattamente la dimensione dell’obice da cui partì il colpo che ferì Hemingway. Sopra e sotto il foro, alcuni versi poetici scritti da Cerantola per eternare la memoria dello scrittore americano.
“Per Ernest Hemingway tu, Monastier,
resterai nel ricordo/amore e per
la Guerra Grande che
lungo il Piave abbatté
la mejo zoventù che andò a cader”.
“Qui furori di guerra e di destino trassero nell’estate 1918 Ernest Hemingway”.

Tutti i diritti riservati
Monastier: una stele dedicata a Hemingway
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento