MedioPiave
stampa

Olmi: una festa tra sport e disabilità

Il palasport “Alvise De Vidi” di San Biagio di Callalta ha ospitato domenica 24 febbraio la prima edizione di “Sport e disabilità… un sogno, una realtà”. Si è trattato di un evento di solidarietà, sport e musica, patrocinato dal Comune con il supporto della Pro loco

Parole chiave: olmi (6), alvise de vidi (2), sport (62), disabili (96)
Olmi: una festa tra sport e disabilità

Il palasport “Alvise De Vidi” di San Biagio di Callalta ha ospitato domenica 24 febbraio la prima edizione di “Sport e disabilità… un sogno, una realtà”. Si è trattato di un evento di solidarietà, sport e musica, patrocinato dal Comune con il supporto della Pro loco, che aveva due obiettivi: sensibilizzare i partecipanti sulla lotta alla distrofia muscolare di Duchenne e sostenere le squadre dei Treviso Bulls e dei Baskettosi.
Tutti gli sportivi presenti si sono comportati come una grande squadra dove ognuno ha messo qualcosa per regalare agli spettatori presenti sulle tribune una partita dimostrativa di hockey in carrozzina dei Treviso Bulls e una partita di basket alla quale hanno partecipato, oltre ai Baskettosi e una rappresentanza del Coro Anton, anche grandi campioni della pallacanestro professionistica, come Massimo Iacopini, Marco Mordente, Paolo Presacco, Denis Marconato, Marcelo Nicola e Massimo Minto.
La parte musicale è stata affidata al Coro Anton, nato a Mogliano Veneto nel 2014 e composto da genitori, insegnanti e volontari uniti nell’accogliere l’appello lanciato dai genitori di Anton, un ragazzo affetto dalla distrofia muscolare di Duchenne, e sostenuto dall’associazione Parent Project Onlus.
“E’ stato un bellissimo pomeriggio di festa grazie al quale – spiega l’assessore allo sport Marco Mion, promotore dell’iniziativa –, abbiamo capito come il fare squadra sia l’arma vincente, in qualsiasi ambito ci si trovi”.

Fonte: Comunicato stampa
Olmi: una festa tra sport e disabilità
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento