MedioPiave
stampa

Zenson di Piave, al via l'assistenza domiciliare

Accordo fra l'Amministrazione comunale e l'Israa di Treviso. Il servizio fa parte della gamma di attività inserite nella rete dei Servizi territoriali rivolti alle persone o ai nuclei familiari in difficoltà, con limitazioni nell’autonomia oppure in condizioni di emarginazione, prive o carenti di sostegno famigliare

Parole chiave: zenson di piave (11), israa (45), assistenza domiciliare (7), anziani (135), daniele dalla nese (2), famiglie (126)
Zenson di Piave, al via l'assistenza domiciliare

Da qualche settimana anche nel territorio di Zenson di Piave è partito il servizio di assistenza domiciliare, attivato grazie a un accordo stipulato fra il Comune e l’Israa, ovvero l’Istituto per i servizi di ricovero e assistenza agli anziani di Treviso.

Molta soddisfazione per la nuova attività è stata espressa dall’Amministrazione comunale di Zenson di Piave, attraverso il sindaco, Daniele Dalla Nese, e la consigliera con delega al Sociale, Cinzia Trevisan.
“I servizi sociali sono essenziali per la qualità di vita all’interno di una comunità, - hanno detto i due amministratori -, nel nostro Comune le persone over 65 sono quasi 300, delle quali molte vivono sole. Poter usufruire di un supporto qualificato di assistenza domiciliare, professionale e certificato, a un prezzo convenzionato, può fare la differenza”.

Il particolare, il Servizio di assistenza domiciliare Sad fa parte della gamma di attività inserite nella rete dei Servizi territoriali rivolti alle persone o ai nuclei familiari in difficoltà, con limitazioni nell’autonomia oppure in condizioni di emarginazione, prive o carenti di sostegno famigliare. Si tratta, infatti, di un insieme di prestazioni socio-assistenziali effettuate prevalentemente a domicilio.
Le attività, che rispettano ora anche le indicazioni sanitarie relative all’emergenza Covid-19, consistono nell’aiuto, assistenza, supporto alla persona o alla famiglia nell’esercizio delle diverse funzioni e delle attività della vita quotidiana e quindi servizi di cura, igiene e assistenza alla persona, pulizia ordinaria e governo della casa, accompagnamento per eventuali commissioni e altre attività a favore della persona, valutate considerando l’unicità della situazione.

Il primo cittadino Dalla Nese, ringraziando fra gli altri l’assistente sociale del Comune, Marta Barbin, aggiunge: “Oggi più che mai risulta di fondamentale importanza mettere a sistema le risorse già presenti sul territorio, in particolare quelle degli Enti pubblici come l’Israa, che erogano servizi alla persona. A Zenson siamo molto felici, poiché siamo finalmente riusciti a far partire questa proposta concreta, durante un momento sociale ed economico difficile, segnato dalla pandemia. Per questo desidero ringraziare di cuore la consigliera con delega ai Servizi sociali, Cinzia Trevisan, che con determinazione ha voluto e coordinato l’avvio di questo importante pacchetto di servizi sociali”.

Tutti i diritti riservati
Zenson di Piave, al via l'assistenza domiciliare
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento