Miranese

L’associazione Genitori della Nostra Famiglia di Noale ha in programma diverse attività nel mese di dicembre. Si comincia il 7 e 8 dicembre con il tradizionale mercatino natalizio dell’Immacolata in Piazza Castello. L’associazione sarà presente con un proprio stand dalle 9 alle 20. Il ricavato andrà a sostenere le attività ordinarie e la casa “Dopo di Noi” in via di realizzazione a Noale

Domenica 9 novembre il Palaradicchio di Rio San Martino vedrà il taglio del nastro ufficiale. Una grande vetrina per i produttori realizzata in collaborazione con il Consorzio di tutela del radicchio rosso di Treviso e variegato di Castelfranco Igp.

Il primo presidente della neonata Unione è il sindaco di Salzano Alessandro Quaresimin, vice il primo cittadino di Santa Maria di Sala Nicola Fragomeni. La Giunta dell’Unione, composta dai sindaci dei sei comuni coinvolti (Martellago, Mirano, Noale, Salzano, Santa Maria di Sala, Spinea), si è già riunita due volte in Villa Belvedere, a Mirano, scelta come sede del nuovo ente

Una settantina di cittadini volontari di Salzano ha dedicato parte dell’estate a ridipingere scuole, pulire e riverniciare giochi, sistemare aree verdi. Il progetto Sussidiarietà voluto  dall’assessore comunale alla Partecipazione, Daniele Masiero  sta  decollando.

Verrà firmato giovedì 17 luglio, alle ore 15.30, presso la sala giunta della sede municipale di Noale di Piazza Castello l’atteso documento formale di costituzione dell’Unione, che coinvolge i comuni di Noale, Mirano, Spinea, Santa Maria di Sala, Martellago e Salzano.

Lasciano la comunità dopo 86 anni di presenza e di prezioso servizio le suore Dorotee. Il grazie della parrocchia soprattutto per la dedizione ai bambini e alle famiglie della scuola Spangaro

Il Comune di Salzano siede al tavolo della presidenza del Coordinamento nazionale degli Enti locali per la pace e i diritti umani. Un nucleo di una trentina di Regioni, Province e Comuni. L’invito, infatti, è arrivato lo scorso 21 maggio.

 La più grande unione dei comuni d’Italia si sta costituendo alle porte di Venezia. Si chiama Unione dei comuni del Miranese, ha già un atto costitutivo e uno statuto. Centoventimila abitanti tra Padova e Venezia, la quarta città del Veneto tra Martellago, Mirano, Noale, Salzano, Santa Maria di Sala e Spinea.

Nella corte di Villa Errera, ha avuto luogo la cerimonia di conferimento della cittadinanza simbolica ai figli di immigrati nati in Italia e residenti a Mirano. Circa 400 persone tra ragazzi, genitori, insegnanti e autorità comunali hanno animato il cortile di fronte alla Biblioteca comunale, dando vita a una grande festa di cittadinanza e integrazione.

Svelato il programma del Palio 2014 di Noale. La rievocazione storica, che riprende le gesta della famiglia Tempesta, si svolgerà dal 9 al 15 giugno. E ci sarà anche un fumetto per raccontare l'evento.

Nuovo splendore per il Cristo Passo e la Madonna delle candelabre, che verranno presentati venerdì 9 maggio nella chiesa dei Santi Vito e Modesto

Torna il 10 maggio, e parla d'Europa, “Festa di sguardi", l'iniziativa della Pastorale giovanile dei vicariati di Mirano e Noale nella cittadella scolastica di Mirano. Tra gli ospiti Marco Impagliazzo, Fabio Salviato, Andrea Pin, Matteo Rampin, Antonella Fornari

Nella Giornata della carità, le due Caritas hanno portato all’attenzione delle parrocchie il problema sociale dei “Minori in carcere”. A parlarne padre Giorgio Saccon, cappellano del carcere minorile di Treviso, il comandante della Polizia penitenziaria, insegnanti, operatori e volontari

Abbattuto un simbolo di Noale, 50.550 metri quadrati sono stati demoliti e saranno presto rimpiazzati da 71 mila nuovi metri cubi: 51mila destinati ad area residenziale e 21mila ad area commerciale