Miranese

Settimanalmente vengono pubblicati nel foglio degli avvisi parrocchiali. L’idea è nata dal parroco don Massimo Gallina e da un gruppo di “esperti” lettori assieme ai quali ci si è chiesti come poter appassionare o ri-appassionare ai libri.

Un altro esercizio pubblico rinuncia alle macchinette per far posto ad una libreria. Accade in via La Bova, dove da oggi Giuseppe Gobbato, titolare del bar “La Bova”, ha preso la decisione di non ospitare più le slot per non essere più costretto a vedere i clienti buttare via i propri risparmi.

Silvano Checchin (Spinea), Alessandro Quaresimin (Salzano) e Monica Barbiero (Martellago) hanno firmato insieme una nota congiunta con cui chiedono ad Anas la messa in opera di barriere fonoassorbenti nel tratto ovest fra Maerne e Spinea.

“Da qualche giorno sono iniziati i lavori – dichiara il sindaco Patrizia Andreotti -. Siamo riusciti ad approfittare della possibilità che il Governo ha dato ai comuni di poter utilizzare entro dicembre 2015 l’avanzo di bilancio".

La rassegna cominciata un po’ timidamente nel 2013, si propone quest’anno in una veste più matura proponendo appuntamenti con autori di rilievo che presentano la loro ultima opera, in qualche caso ancora fresca di stampa.

Approvato lo schema di programma tra Regione Veneto, Consorzio di bonifica Acque risorgive e i due Comuni interessati per esecuzione dei lavori di ripristino della funzionalità della rete idraulica di via Ronchi.

Raccolti oltre 23mila euro per la Riviera del Brenta grazie all'iniziativa “A Tavola con la solidarietà”. E al Musatti di Dolo è andato il premio San Martino Challenge 2015

Sessantacinque casi. In pratica, uno a settimana. Tante sono le richieste d’aiuto pervenute ad oggi allo Sportello Sonia di Noale. Uno spettacolo teatrale, una mostra e alcuni incontri pubblici per conoscere il fenomeno.

Molto partecipati la venerazione delle reliquie e gli Esercizi spirituali. La comunità coinvolta, a partire dai più piccoli che al mattino partecipano al “Buongiorno, Gesù"

Sabato 19 settembre la band vicentina si esibirà in piazza Castello per un concerto gratuito del “Cuore aperto tour” durante il quale sarà effettuata una raccolta fondi per le popolazioni colpite dal tornado. Promuove il Gruppo missionario

L’Istituto zooprofilattico Sperimentale delle Venezie ha effettuato tutte le analisi sul cigno trovato morto il 28 luglio presso l’area degli spalti intorno alla Rocca di Noale. Nessun avvelenamento o infezione. Solo colpa del gran caldo che ha surriscaldato l’acqua creando in alcuni punti anche delle zone asciutte

Messa in sicurezza, pulizia delle facciate, interventi sui giardini, aule ritinteggiate: sono alcuni dei lavori alle scuole elementari di Briana, Cappelletta e Moniego. I lavori saranno finiti entro l’apertura del nuovo anno scolastico.

Dopo la raccolta fondi al Mirano Summer Festival, tocca a Noale proporre un'occasione di solidarietà per le popolazioni colpite dal tornado dell'8 luglio. Concerto in sala san Giorgio domenica 19 alle 21

Il sottosegretario all'E­conomia e alle Finanze On. Pier Paolo Ba­retta ha partecipato al vertice con i si­ndaci dei comuni della Riviera del Brent­a e fatto un sopralluogo. L'Anci regionale chiede: via il patto di stabilità per i Comuni colpiti.

La lettura rende liberi e capaci di sognare in grande. Lo ha scritto nel suo tema Elena Masiero, studentessa di Noale, vincitrice della XXVI edizione del premio culturale.