Miranese
stampa

Elezioni amministrative: a Santa Maria di Sala i candidati sono tre

Il centrodestra, con Natascia Rocchi e Simonetta Campanaro, corre diviso contro Leandro Favaro, esponente del Partito democratico locale

Parole chiave: santa maria di sala (12), amministrative (50), elezioni (350), sindaco (29), liste (15)
Elezioni amministrative: a Santa Maria di Sala i candidati sono tre

A Santa Maria di Sala i candidati a sindaco sono tre. Dopo due mandati, Nicola Fragomeni deve lasciare e diventa capolista di “Coraggio Italia - Generazioni per crescere” che assieme a “Lista indipendentisti indipendenza veneta”, “Lista salese al centro il #bene comune” e “Fratelli d’Italia Meloni per Rocchi sindaco” sostiene l’avvocata Natascia Rocchi. Di sé stessa, la candidata sindaca afferma: “Ho 55 anni, un figlio di 16 anni e sposata da trenta. Frequento la parrocchia di Veternigo, sono catechista e collaboro con la Caritas nel progetto «Sta a noi». Il mio impegno per Santa Maria di Sala ha origine dall’incarico che mi è stato conferito cinque anni fa, come assessora alle Politiche sociali. Ho maturato il convincimento della centralità della famiglia tutelando in special modo anziani, bambini e giovani. Collegate al tema vi sono le questioni relative al lavoro, alla scuola, allo sport”.

La Lega, invece, corre da sola con la sua candidata sindaca Simonetta Campanaro. 50 anni, sposata, due figlie, è avvocato dal 2003. “Ho accettato con entusiasmo la candidatura e mi sono messa in gioco” ha affermato. Economia, difesa delle aziende, welfare e soprattutto sicurezza, tra i punti principali del programma elettorale “con il cittadino al centro di tutto”. Nella lista sei donne e un candidato nato nel 2002.

Il terzo candidato è Leandro Favaro, 69 anni, sposato, quattro figli e quattro nipoti, già segretario del circolo del Partito democratico di Santa Maria di Sala. Pensionato, ex impiegato tecnico alla centrale termoelettrica di Fusina, è per il centrosinistra con un’unica lista, la civica “Insieme per il Bene comune”, nel quale confluiscono esponenti del Pd, del mondo del sociale e civile con la presenza di un ex consigliere comunale dei 5 stelle. Tra le priorità del programma elettorale: la creazione di un asilo nido per aiutare le giovani mamme, e nel sociale attenzione gli anziani, con una migliore assistenza sanitaria, resa più urgente anche dopo questi anni di pandemia, nonché alle famiglie che li assistono a casa. Santa Maria di Sala supera i 15 mila abitanti: se nessun candidato supererà il 50% al primo turno, ci sarà il ballottaggio domenica 26 giugno.

Tutti i diritti riservati
Elezioni amministrative: a Santa Maria di Sala i candidati sono tre
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento