Miranese
stampa

Moniego: a servizio dei più piccoli

Festeggiati i 100 anni della scuola dell’infanzia “Sacra famiglia”. Con l'inizio delle celebrazioni, lo scorso maggio era stata data vita a un'esposizione che ripercorreva la storia della scuola. Da questa oggi nasce un libro

Parole chiave: scuola (499), infanzia (25), sacra famiglia (3), moniego (5), noale (104), parrocchia (40)
Moniego: a servizio dei più piccoli

“Ricorderò con gioia il 2021 perché, oltre ai 700 anni della chiesa di Santa Maria Annunziata di Moniego, abbiamo festeggiato i 100 anni della scuola dell’infanzia Sacra Famiglia”.
A parlare è don Valeriano Mason, parroco di Moniego di Noale, all’indomani della grande festa per il centesimo anniversario della scuola, tenutasi il 6 settembre scorso. Dal 2000 la struttura dispone anche del nido integrato Arcobaleno che è in grado di accogliere 36 bambini da 1 a 3 anni. Un servizio preziosissimo per le famiglie del territorio che sono parte integrante della grande realtà che consente, ormai da un secolo, di andare avanti e con successo.

Voluta dalla comunità parrocchiale
La scuola dell’infanzia “Sacra Famiglia”, oggi associata alla Fism - la Federazione italiana scuole materne -, è stata voluta e fondata nel 1921 proprio dalla parrocchia di Moniego, allo scopo di fornire un servizio educativo ai bambini della zona, per cercare di favorire la loro crescita fisica, intellettuale, sociale, morale e religiosa. L’edificio e l’organizzazione della Scuola dell’Infanzia sono sempre stati gestiti dalla parrocchia, per un buon periodo direttamente dal parroco e dalle suore, poi, dal 1970, da un Comitato di gestione. Le suore Dorotee di Vicenza, figlie dei Sacri Cuori, sono entrate nella scuola dell’infanzia di Moniego il 7 maggio 1921 e vi sono rimaste fino al giugno del 1996. La sede, dal 1921 al 1967, è rimasta in un edificio adiacente alla casa canonica. Nel 1967 è stato inaugurato il nuovo e attuale edificio, ampio e funzionale.
I festeggiamenti per il centenario sono partiti lo scorso mese di maggio, con un bellissimo lancio dei palloncini ad opera dei bambini grandi e delle loro famiglie.

Dalla mostra al libro
Nell’occasione era stata esposta tutta la documentazione storica, con foto e video della scuola dal 1921 ad oggi, che Luigino Bovo, prematuramente scomparso, stava raccogliendo in un accurato lavoro di ricerca che adesso si è concretizzato in un libro.
“Quando sono arrivato qui a Moniego - spiega il parroco e presidente della scuola don Valeriano - ho trovato una struttura che mette al primo posto il bambino come soggetto di formazione prendendosi cura dei bisogni ed essendo attenti alle doti dei bambini, per porre le fondamenta dei futuri uomini e donne della nostra comunità. Certo - continua - siamo coscienti delle difficoltà che incontriamo sia a livello economico sia per il tempo di pandemia da Covid, ma l’attenzione della parrocchia e del volontariato, la professionalità del personale tutto, docente, cucina, pulizie, amministrativo, ci fanno ben sperare”.

Il grazie del parroco
Don Valeriano, durante i festeggiamenti, ha tenuto a ringraziare tutti i parroci che lo hanno preceduto, gli abitanti di Moniego, i volontari, suor Anna Teresa e suor Fausta della comunità di Noale, la coordinatrice Laura Bortolato e l’economo Lino Cagnin, entrambi storici collaboratori e l’Amministrazione comunale di Noale. Naturalmente un pensiero è stato rivolto anche a tutte le famiglie che, in questi anni, hanno avuto fiducia verso questo prezioso servizio educativo e hanno iscritto i loro figli alla scuola.

Tutti i diritti riservati
Moniego: a servizio dei più piccoli
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento