Miranese
stampa

Noale: cambio d'immagine per l'Infiorata 2015

Un'immagine “made in Noale" per l'Infiorata che si svolge dal 5 al 7 giugno nella città dei Tempesta

Noale: cambio d'immagine per l'Infiorata 2015

“Possiamo con orgoglio dire che si tratta di un’immagine ‘made in Noale’ – spiega il presidente della Pro loco, Enrico Scotton – prodotto di una strategia comunicativa che punta a promuovere le nostre manifestazioni che fanno ormai parte della tradizione declinandole in chiave innovativa. Lo scatto che sarà utilizzato per promozionare l’evento in programma dal 5 al 7 giugno a Noale, è stato infatti realizzato da Officina 1.4, lo studio fotografico con sede in via Capitelmozzo. Come location è stato scelto uno dei luoghi simbolo della città: la loggetta di largo san Giorgio. A prestare il suo volto, una giovane studentessa universitaria, Eleonora Celeghin. Eleonora appare con un ‘particolare’ copricapo fatto di fiori freschi, realizzato con grande maestria da Valeria della fioreria Ai Giardini, di via La Fonda. Come per “Noale in fiore", anche per l’Infiorata il nostro target è la famiglia. Lì era rappresentata da una ragazzina, qui da una giovane. Come a dire - conclude Scotton -, che gli eventi promossi dalla Pro loco sono rivolti a tutti”.
L’immagine che da alcuni giorni circola su Facebook gioca sull’associazione tra il nome dell’evento e il volto della giovane cinto di fiori, ovvero ‘l’Infiorata’.
Presto sarà reso noto anche il programma della manifestazione che, quest’anno, si svolgerà su tre giorni, venerdì 5, sabato 6 e domenica 7 giugno. “Ci saranno molte novità, pensate per ampliare l’offerta coinvolgendo entrambe le piazze” conclude il presidente Scotton.

Fonte: Comunicato stampa
Noale: cambio d'immagine per l'Infiorata 2015
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento