Moglianese
stampa

Casale: polemiche sulla variante Consorzio agrario, bocciata dal Difensore civico regionale

La Giunta Giuliato aveva adottato la variante urbanistica nonostante il parere tecnico contrario e le proteste delle opposizioni. Che si sono rivolte al Difensore civico per un parere.

Parole chiave: casale sul sile (11), daniele criveller (1), urbanistica (23)
Casale: polemiche sulla variante Consorzio agrario, bocciata dal Difensore civico regionale

L’Amministrazione di casale sul Sile guidata da Stefano Giuliato ha adottato la variante urbanistica nonostante il parere tecnico contrario e le proteste delle opposizioni. Ed è così incorsa nella bocciatura del difensore civico regionale. L'accusa arriva dall'opposizione casalese di Verso il Domani e Lega Nord.
Si legge in un comunicato: "Non era mai successo, ma nel Consiglio Comunale di Casale sul Sile il 23 ottobre 2014 è stata adottata una variante urbanistica, che stravolge le previsioni del Piano degli Interventi in centro storico nell’area del Consorzio Agrario, senza tener conto del parere contrario del tecnico comunale e delle legittime contestazioni dei consiglieri di minoranza che segnalavano l’irregolarità delle procedure adottate".
In seguito al ricorso al Difensore civico regionale, nei giorni scorsi è arrivato il parere e con esso una "bocciatura - secondo il comunicato - per la procedura adottata dall’Amministrazione Giuliato che non può non tener conto, senza un’adeguata motivazione espressa, del parere tecnico obbligatorio e non può rimandare al momento dell’approvazione della variante le proprie spiegazioni, perché toglie ai cittadini e agli Enti preposti la possibilità di partecipare alla variante mediante osservazioni e pareri, e ciò è in contrasto con la legge urbanistica regionale".

Fonte: Comunicato stampa
Casale: polemiche sulla variante Consorzio agrario, bocciata dal Difensore civico regionale
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento