Moglianese
stampa

Casale sul Sile: “Restival”, dieci date per stare assieme in sicurezza

Ritorno raddoppiato del tradizionale festival della Restera: un evento di musica, danza e cabaret. Il parco, di 22.00 mq, garantisce ampie aree per ospitare gli stand della ristorazione territoriale, nelle “Piazze del gusto”, e i mercatini dell’artigianato, nella “Via Mercato e Mestieri”.

Parole chiave: restival (4), casale sul sile (19), restera (9), musica (161), evento (28)
Casale sul Sile: “Restival”, dieci date per stare assieme in sicurezza

Per quest’anno le date del “Restival”, il festival della Restera di Casale su Sile, raddoppiano, passando da 5 a 10: dal 23 luglio al 1° agosto. Le serate si terranno al Parco delle Vecchie Pioppe, un’area facilmente raggiungibile a piedi dal centro cittadino. Il parco, di 22.00 mq, garantisce ampie aree per ospitare gli stand della ristorazione territoriale, nelle “Piazze del gusto”, e i mercatini dell’artigianato, nella “Via Mercato e Mestieri”. Inoltre, ci sarà anche l’“Arena spettacoli”, uno spazio attrezzato con posti a sedere e un maxischermo, per ospitare eventi musicali, performance di danza a cabaret.

Al cabaret ci penserà il duo comico Marco e Pippo con uno spettacolo in italiano e dialetto. Ci sarà poi tanta musica: da gli Psycodrummers ai Sismica, passando per Mondodiverso, gli Onde Beat, Svegliaginevra, Joan Thiele e i Derozer con gli On My Arms. L’evento è adatto a tutte le età, ci sarà, infatti, anche uno spettacolo pensato apposta per tutta la famiglia, con tre artisti di strada (El Bechin, Mr. Gera e Valda) che precederanno i “Tipi da Teatro”e la loro versione della Divina Commedia fra danza e teatro.

I cancelli apriranno tutti i giorni alle 18:30; l’inizio del dj set è previsto per le 19:00, mentre gli spettacoli partiranno alle 21:00. L’ingresso sarà limitato da una capienza prefissata come da normativa vigente. Restival Park 2021 vuole essere un simbolo del territorio a cavallo tra Treviso e Venezia, un territorio che ha voglia di ripartire, in totale sicurezza.

Queste le parole degli organizzatori: “Restival 2021 è ormai ai nastri di partenza. Una manifestazione simbolo di ritorno a una nuova normalità nella quale il relax, la musica e il divertimento possono e devono andare d’accordo con il rispetto della salute di tutti, dando così, anche un segno di speranza e rinascita al settore dello spettacolo e all’economia della zona. Il festival è un impegno che dobbiamo a chi ha sempre creduto nel progetto Restival: il pubblico, i sostenitori e i volontari. Siamo certi che tutti i visitatori del Restival Park collaboreranno affinché gli eventi si svolgano nel pieno rispetto delle norme di sicurezza: uso della mascherina quando si è vicini, distanziamento interpersonale e igienizzazione delle mani”.

 

 

 

 

 

Fonte: Comunicato stampa
Casale sul Sile: “Restival”, dieci date per stare assieme in sicurezza
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento