Montebellunese
stampa

Venegazzù: Muro della Pedemontana alto cinque metri. Per i residenti dopo i disagi dei cantieri arriva la beffa

Una barriera in cemento alta cinque metri è sorta a poca distanza dalle case. Zanoni (Pd): "Per gli abitanti è l'ennesima penalizzazione. Porterò in Regione le loro istanze".

Parole chiave: pedemontana (60), cantiere (7), viabilità (85), venegazzù (4)
Venegazzù: Muro della Pedemontana alto cinque metri. Per i residenti dopo i disagi dei cantieri arriva la beffa

“Oltre al danno dei cantieri della Pedemontana anche la beffa di essere "murati vivi". Quanto ho visto a Vengazzù ha dell’incredibile e del vergognoso”. A dichiararlo è Andrea Zanoni, consigliere regionale del Partito Democratico e vicepresidente della commissione Ambiente che ieri ha fatto un sopralluogo nella frazione di Volpago del Montello, dove è stata eretta una barriera fonoassorbente in cemento alta cinque metri e lunga 150.

“L’impatto, sia ambientale che visivo, è devastante. Ho incontrato sul posto una decina di residenti e il presidente del comitato Volpago Ambiente e tutti sono ovviamente esterrefatti: dal godere di una bella vista sul Montello, adesso si trovano davanti questo colosso. Tra l’altro non erano neanche stati avvisati, nonostante la realizzazione fosse prevista da progetto. Per gli abitanti è l’ennesima inaccettabile penalizzazione: non hanno ricevuto nessun indennizzo, l’esenzione dal pedaggio prevista nella convenzione iniziale è sparita. Insomma è un vero "muro del pianto"!

“Eppure sarebbero bastati un po’ di buon senso e un minimo di intelligenza: perché non sono stati posizionati pannelli trasparenti già visti in più parti, oppure un muro più basso, eventualmente rafforzato per l’effetto barriera con alberi sempreverdi? Sono solidale con gli abitanti di Vengazzù e porterò le loro istanze in Regione: vorrei che Zaia, sempre pronto a tagliare nastri, vedesse con i propri occhi questo obbrobrio e affrontasse il problema, anziché per l’ennesima volta scrollare le spalle dinanzi alle inadempienze e agli errori del concessionario”.

Fonte: Comunicato stampa
Venegazzù: Muro della Pedemontana alto cinque metri. Per i residenti dopo i disagi dei cantieri arriva la beffa
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento