Padovano
stampa

A Camposampiero torna "Una piazza per giocare"

La rassegna si appresta a vivere domenica 2 giugno la sua 20ª edizione. Un traguardo importante che testimonia come l’iniziativa sia consolidata e faccia ormai parte del vissuto e dell’immaginario della città.

Parole chiave: camposampiero (154), giochi (8)
A Camposampiero torna "Una piazza per giocare"

“Una piazza per giocare”: un nome, che negli anni è diventato a Camposampiero un marchio di qualità e una garanzia di successo per la manifestazione che mette al centro i più piccoli ed il loro legittimo desiderio di giocare, stare assieme, essere protagonisti.

Un nome, un marchio, ma soprattutto un’idea che festeggia nel 2019 il ventesimo compleanno.

“Una piazza per giocare” si appresta, infatti, a vivere la sua 20ª edizione. Un traguardo importante che testimonia come l’iniziativa sia consolidata e faccia ormai parte del vissuto e dell’immaginario della città.

Tra i molti meriti di “Una piazza per giocare” vi è quello di aver creato una tradizione: da due decenni questa manifestazione mette al primo posto la gioia, e l’allegria dei bambini.  

 Quest’anno, spettacoli, creatività e intrattenimento terranno banco in piazza Castello e dintorni, domenica 2 giugno, dalle 15.30 alle 18.30.

Musica per ballare e cantare, giochi e spettacoli per divertirsi, laboratori per tutti i gusti e le età, canoa sul Vandura, amici a quattro zampe, percorsi a cavallo, oltre ad animazione di strada, sport, attività artistiche e di manualità: questi gli ingredienti della festa che coinvolge moltissime associazioni e che, in ogni edizione, si rinnova proponendo nuove attrazioni.

Tutti i diritti riservati
A Camposampiero torna "Una piazza per giocare"
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento