Padovano
stampa

Lettere dal Covid a Cittadella

L'iniziativa degli studenti di terza del liceo Tito Lucrezio Caro, frequentato da numerosi giovani del nostro territorio diocesano che dialogano con loro stessi nel futuro raccontando i sentimenti nati durante la pandemia

Lettere dal Covid a Cittadella

Una lettera da “se stessi dalla pandemia” a “se stessi del futuro”. Un futuro non precisato, che poteva essere un anno, come cinque, dieci o venti. E’ l’invito arrivato agli alunni di terza da un professore di italiano del liceo Tito Lucrezio Caro di Cittadella (frequentato da numerosi giovani del nostro territorio diocesano). Nella lettera i ragazzi dovevano passare in rassegna le sensazioni, le emozioni, i pensieri riguardanti gli ultimi 12 mesi e i desideri, i sogni, le aspettative che accompagnano questo periodo e il futuro.

Tutti hanno aderito e le lettere sono state lette in classe dove gli alunni dovevano indovinare quale compagno/a l’avesse scritta.

“Nell’anno 2020/2021 sono successe molte cose, il mondo è immerso in una pandemia, quella del Covid-19 - scrive una ragazza della scuola - te la ricordi? La stiamo affrontando da ormai più di un anno e non sappiamo ancora tante cose di questa malattia, come le cause o le cure, ma per fortuna è iniziata una campagna vaccinale che ne ridurrà i casi”.

Prosegue la giovane: “Da un giorno all’altro ci siamo ritrovati chiusi dentro casa e non potevamo più incontrare né amici né parenti. Al telegiornale si parlava solo di questo nuovo coronavirus, non ho più potuto fare sport e nella mia mente si vedevano solo mascherine, igienizzanti, Dpcm, distanziamenti sociali, zone rosse e morti. All’inizio l’ho vista come una pausa da scuola e stress e anche come una novità visto che abbiamo cominciato le lezioni al computer”, ma ora “sono stanca di questa situazione e non vedo l’ora che venga annunciata la fine della pandemia per ritornare ad abbracciare i miei amici e i miei parenti oltreoceano”.

Un’iniziativa non solo singolare ma anche toccante quella condotta dal Liceo. Tramite queste lettere è stata, infatti, data voce ai sentimenti e alle preoccupazioni di tanti giovani che hanno visto la propria vita stravolta.

Tutti i diritti riservati
Lettere dal Covid a Cittadella
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento