Padovano
stampa

Torna la Fiera dei Mussi di Trebaseleghe

Dall'1 all'11 settembre si terrà la secolare Fiera dei Mussi. Tra spettacoli, feste e concerti circa 400 volontari si destreggeranno per la buona riuscita dell'evento, che attrae moltissimi cittadini, ma anche persone che hanno lasciato il paese e che ne conservano nostalgicamente la memoria proprio grazie alla fiera.

Parole chiave: fiera dei mussi (2), trebaseleghe (32), concerti (20), volontari (177)
Torna la Fiera dei Mussi di Trebaseleghe

L’833a edizione della tradizionale Fiera dei Mussi - Fiera dell’Agricoltura e dell’Artigianato organizzata dall’Ass.ne Antica Fiera dei Mussi con il patrocinio ed il sostegno dell’Amministrazione comunale, si svolgerà a Trebaseleghe dal 1 all’11 settembre.

“Sono felice che anche quest'anno prosegua il lavoro già iniziato nel 2016 dall'Associazione Antica Fiera dei Mussi, associazione costituita da tre associazioni che collaborano per l'organizzazione dei numerosi eventi della nuova edizione della fiera – dichiara l’Ass.re alla Fiera Marco Trevisan -.
Auguro a tutti di trascorrere tra amici e parenti, i momenti conviviali che solo la Fiera riesce a creare, accogliendo anche quelle persone nate e cresciute a Trebaseleghe e non più residenti, che ogni anno vi ritornano proprio perché legate fin dall’infanzia alla tradizionale Fiera dei Mussi.  Nonostante le difficoltà economiche ed organizzative, anche quest’anno molti sono gli spettacoli, i concerti, gli eventi proposti… la prima edizione del “Rocking Day” - evento dedicato alla musica rhythm and blues, rock and roll e doo-wop della fine degli anni '50/'60 con il mercatino vintage, la parata di auto e moto americane ecc.. – è solo un esempio.
Un grazie di cuore ai tanti volontari ed associazioni che prestano servizio per rendere bella la nostra Fiera”.

Questi gli eventi principali (tutti gli spettacoli sono ad ingresso libero e gratuito):

- 7 settembre, inaugurazione della 833° edizione della tradizionale Fiera dei Mussi -  Fiera dell’Agricoltura e dell’Artigianato, mostra – mercato del bestiame dalle ore 6.30 presso il Parco del Draganziolo. E’ prevista la partecipazione di circa 20.000-25.000 persone. Nell’area fiera del parco, ci saranno almeno 300 esemplari tra bovini ed equini, inoltre anche quest’anno gli eventi continueranno nel pomeriggio, i bambini infatti saranno coinvolti in attività/spettacoli a diretto contatto con cavalli, asini..
“Agli animali sarà assicura ombra e acqua, saranno liberi di circolare nel loro recinto, è sempre stata una priorità il loro rispetto – dichiara il Sindaco Lorenzo Zanon”. La fiera sarà inaugurata alle ore 9.30 con partenza del corteo dal bar Martinato e taglio del nastro al Parco del Draganziolo.

In caso di maltempo parte delle attività si svolgeranno presso la nuova sala consiliare di “Casa Pattaro”.

- 8 settembre, Festa patronale solenne della Natività della Beata Vergine Maria e Giornata dell’Anziano, gli anziani (di età pari o superiore ai 75 anni) saranno ospiti a pranzo dell’Amministrazione, è prevista la partecipazione di almeno 400 persone! Alle 19.00 segue la processione religiosa con la statua della Madonna;

- 9 settembre, Festa del Bambino, dalle 17.00 i bambini di età compresa tra i 3 ed i 12 anni potranno approfittare delle agevolazioni a loro riservate, per andare in giostra nell’area luna park;

Agli spettacoli sono state dedicate infine due aree, l’area “ballo” all’interno della tensostruttura zona impianti sportivi e l’area “spettacoli” all’aperto, dove si svolgeranno i concerti quali “English Men” feat. Archimia tributo a Sting (02/09/17), “Beat Box” tributo al gruppo The Beatles (03/09/17), “Joe Di Brutto” disco dance anni ‘70’-80-’90 (07/09/17), “Il re degli ignoranti” tributo ad Adriano Celentano (08/09/17), “Diapson Band” tributo a Vasco Rossi (09/09/17), “The Di Maggio Connection” rockabilly music (10/09/17) ecc..

- 8/9/10 settembre 23°Festa del Camionista. La Strada Statale 245 Castellana sarà chiusa al traffico per ospitare i bisonti della strada. Oltre alla mostra espositiva sono previste delle attività collaterali quali un corso di formazione sul funzionamento dei tachigrafi (sabato 09/09 ore 07.00 c/o Auditorium) e molto altro.

- 10 settembre, 1° edizione Rocking Day, evento dedicato alla musica rhythm and blues, rock and roll e doo-wop della fine degli anni '50/'60. Si inizia alle ore 11.00 con la parata delle auto e delle moto americane per le vie del comune. Continua alle ore 16.00 con l’esibizione della scuola Doo-Wop Boogiedancers - Dj Set Axel The Cadillac, per finire alle ore 21.30 con il concerto “The Di Maggio Connection” di musica rockabilly.

La fiera si conclude lunedì 11 settembre con lo spettacolo pirotecnico.

L’833° edizione della manifestazione, che coinvolge più di 400 volontari, è stata patrocinata dal Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali, dalla Regione Veneto, dalla Provincia di Padova, da CIA – Confederazione Italiana Agricoltori di Padova, da Coldiretti Padova, dell’UPA – Unione Provinciale Artigiani di Padova – Confartigianato, dall’A.P.A. – Associazione provinciale Allevatori, da Ascom di Padova, dal Cna – Confederazione Nazionale dell’Artigianato e della piccola e media Impresa di Padova, dal Museo dei Sogni – Feltre (BL), dalla Federazione dei comuni del Camposampierese – Valle Agredo, dalla Camera di Commercio di Padova, dall’Ass.ne Strada del Radicchio, del Consorzio dell’Asparago di Badoere (Tv), dalla Croce Rossa Italiana di Padova e dal Lions Club ed il Rotary Club di Camposampiero (Pd).

Fonte: Comunicato stampa
Torna la Fiera dei Mussi di Trebaseleghe
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento