Postumia
stampa

A Paese arrivano le voci dei missionari e quella del parroco in streaming

Da quando è iniziato il “tutti a casa”, anche i fedeli di Paese - mediamente circa 300 collegamenti - seguono la santa messa domenicale in streaming, alle ore 10.00, stringendosi ai sacerdoti concelebranti e alle suore della scuola dell’infanzia.

Parole chiave: paese (90), missionari (55), don giuseppe tosin (2), streaming (3), coronavirus (629)
A Paese arrivano le voci dei missionari e quella del parroco in streaming

“Gli svizzeri non fanno chiasso, ma il coronavirus avanza anche qui: 200 morti e oltre 12.000 infettati”. Esordisce così suor Giovannina Borsato, francescana, della Congregazione del S. Cuore. Non è la sola voce che arriva a Paese dall’estero riguardo alla pandemia. Dal Brasile, Stato del Rio Grande do Sul, Marciane Faes comunica che l’epicentro è San Paolo, mentre Giampiero Zanatta chatta che, dopo due settimane di quarantena, il governatore dello Stato di Santa Catarina ha annunciato che da lunedì 30 marzo si tornerà gradualmente alla normalità. Tutti a casa anche in Canada, più per prudenza che per reale congiuntura, affermano Marie da Calgary e Yvonne da Vancouver, figlie di emigrati di Paese e di Castagnole. La stessa cosa vale anche per le grandi città russe. Ludmila, da Mosca, è impaurita della situazione italiana. Sono notizie che arrivano in tempo reale attraverso i social.

Intanto, da quando è iniziato il “tutti a casa”, anche i fedeli di Paese - mediamente circa 300 collegamenti - seguono la santa messa domenicale in streaming, alle ore 10.00, stringendosi ai sacerdoti concelebranti e alle suore della scuola dell’infanzia. E’ l’unico contatto visivo, anche se a senso unico, che però unisce i cuori e purtroppo non mancano gli ammalati e i ricoverati negli ospedali, e pure qualche decesso. Don Giuseppe Tosin, il parroco, non smette di ricordare che, alla fine, tutto ciò ci renderà più forti sia umanamente sia spiritualmente. Oltre alla messa feriale, che i sacerdoti celebrano ogni giorno alle ore 11.45, le relazioni si tengono attraverso il sito parrocchiale, dove si possono trovare, con il foglio settimanale “La Lettera”, tanti suggerimenti per sentirsi fraternamente uniti nella fede, nella solidarietà, nella speranza, e ciò anche in vista della Pasqua

Tutti i diritti riservati
A Paese arrivano le voci dei missionari e quella del parroco in streaming
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento