Postumia
stampa

Istrana: il sottopasso di via Filzi aperto entro settembre

“Abbiamo fatto diversi incontri e rilievi per incentivare i lavori, con la piena consapevolezza dei disagi recati. Ma finalmente siamo al punto di arrivo”. La buona notizia arriva dalla sindaca Maria Grazia Gasparini.

Parole chiave: via filzi (1), maria grazia gasparini (1), istrana (25), sottopasso (7)
Istrana: il sottopasso di via Filzi aperto entro settembre

“Abbiamo fatto diversi incontri e rilievi per incentivare i lavori, con la piena consapevolezza dei disagi recati. Ma finalmente siamo al punto di arrivo”. La buona notizia arriva da Maria Grazia Gasparini, sindaca di Istrana, che si sbilancia in riferimento al sottopasso di via Fabio Filzi: tanto provvidenziale per la sua funzione di snellire il traffico nella direzione da Montebelluna a Noale-Padova, quanto nell’occhio del ciclone per i rilevanti ritardi nell’esecuzione dell’opera, che hanno esasperato imprenditori e residenti, lungamente tagliati fuori dal flusso viario.
Nei giorni scorsi il Comune ha comunicato ufficialmente che “sono ripresi i lavori per la predisposizione del quadro elettrico per la gestione delle pompe di drenaggio da parte  della ditta incaricata dalle ferrovie (Rfi), che ha realizzato l’appalto. La prossima settimana i tecnici della provincia provvederanno quindi all’attivazione del telecontrollo a fini di sicurezza. Dopo le prove tecniche, al termine di questi lavori e una volta pervenuto il nullaosta da parte della Provincia, si procederà all’apertura del sottopasso”. Probabilmente, dunque, già entro il mese di settembre.
Subito dopo verrà chiuso per qualche giorno il sottopasso di via Lazzaretto, per procedere al completamento del manto stradale programmato.

Tutti i diritti riservati
Istrana: il sottopasso di via Filzi aperto entro settembre
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento