Postumia
stampa

Paese: le Francescane importanti nelle scuole dell’infanzia e non solo

La Collaborazione di Paese ha un tesoro inestimabile di cui andare fiera. E’ il team di religiose francescane che dall’ottobre scorso vivono in comunità nella Casa del clero a Paese gestendo 4 delle 5 scuole dell’infanzia parrocchiali.

Parole chiave: paese (83), suore (22), scuole (238), scuole d'infanzia (9), bambini (57)

La Collaborazione di Paese ha un tesoro inestimabile di cui andare fiera. E’ il team di religiose francescane che dall’ottobre scorso vivono in comunità nella Casa del clero a Paese gestendo 4 delle 5 scuole dell’infanzia parrocchiali, ossia quelle di Paese, Castagnole, Postioma e Porcellengo, frequentate, in quest’anno scolastico che volge al termine, da 457 bambini del territorio comunale. Certo, Chiara, Loredana, Mara, Natalina e Pia non sono sole perché si avvalgono di brave maestre laiche. Bisogna tuttavia notare che quella della formazione ai più piccoli è soltanto una parte, forse la più visibile, della loro attività missionaria, perché sono pure fortemente impegnate nella pastorale parrocchiale in aiuto ai sacerdoti: catechesi, Ac, comunione e conforto agli anziani, assistenza a gruppi di stranieri, supporto a famiglie che rischiano di disgregarsi: “Nel portare l’annuncio di amore e di speranza che viene dal Vangelo”, riassume suor Natalina. Sono soltanto cinque, ma sembrano un esercito, perché il carisma francescano non conosce limiti quando si tratta di spendersi per il bene degli altri. La gente delle cinque parrocchie lo comprende e ne va fiera, ed è per questo che le religiose sono affiancate anche da tanti volontari. Un significativo riconoscimento viene dall’Amministrazione comunale di Paese, che stanzia annualmente un notevole supporto finanziario per le scuole dell’infanzia da loro condotte, compresa quella di Padernello, che è guidata esclusivamente da personale laico.
Il volto delle cinque religiose sprizza serenità e gioia, nonostante il tanto lavoro. L’appagamento viene certamente dalla consapevolezza di agire per il Regno di Dio, ma anche da tanti riscontri umani. E cosa può essere più appagante del sorriso di un ammalato, quando suor Pia gli porta l’Eucaristia al capezzale? Quando suor Loredana riesce a far pregare insieme, rivolgendosi ognuno al proprio Dio, gruppi di immigrati di culture e religioni diverse? Quando genitori in difficoltà relazionale chiedono aiuto a suor Chiara? Quando suor Mara, la più giovane, porta il messaggio evangelico tra gli iscritti all’Ac e ai ragazzi nel catechismo? Quando suor Natalina viene avvicinata per tanti problemi familiari? “E’ l’annuncio che passa innanzitutto per l’ascolto, che è la peculiarità cristiana fatta stile di vita”, dice ancora la coordinatrice della scuola di Castagnole.
Sul piano strettamente formativo, quest’anno nelle scuole materne si sono trattati temi di fratellanza, solidarietà, condivisione, incontro all’altro. Anche di conoscenza del territorio con i suoi insediamenti economici, esercizi pubblici, strutture produttive, associazioni sportive e culturali, portandosi spesso sul posto. E poi ancora il rapporto dell’uomo con il creato, i frutti della terra, con uno sguardo al cielo: la luce, le stelle, i pianeti, lo spazio con il suo incanto. In fondo, si tratta di formare i buoni cittadini di domani, chiamando in causa i loro genitori, per dare un futuro di qualità alla comunità e al loro paese.
Le scuole parrocchiali del comune di Paese non sembra conoscano crisi, essendo molto ricercate per la qualità dell’azione educativa. Una spinta viene anche dall’allargamento alle sezioni “Primavera”. Quanto sia popolare, ad esempio, la scuola San Giuseppe di Paese, lo si è notato il 19 maggio scorso alla festa di fine anno, che ha visto la partecipazione di un migliaio di persone, genitori e nonni soprattutto. E quanto siano attivi i genitori lo dimostrano i mercatini che ogni anno vengono da loro allestiti a scopo di finanziare l’attività didattica.

Tutti i diritti riservati
Paese: le Francescane importanti nelle scuole dell’infanzia e non solo
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento