Postumia
stampa

Villorba e Povegliano: convenzione sui servizi dopo la mancata fusione

Partiranno il prossimo 1° febbraio le nuove convenzioni per la gestione associata di servizi fra l’Amministrazione comunale di Villorba e quella di Povegliano. I due Comuni sono riusciti a trovare l’importante accordo dopo la scadenza il 31 dicembre della precedente convenzione.

Parole chiave: povegliano (17), villorba (68), enti locali (77), comuni (199)
Marco Serena e Rino Manzan

Partiranno il prossimo 1° febbraio le nuove convenzioni per la gestione associata di servizi fra l’Amministrazione comunale di Villorba e quella di Povegliano. I due Comuni sono riusciti a trovare l’importante accordo dopo la scadenza il 31 dicembre della precedente convenzione e, soprattutto, dopo il fallimento del referendum sulla fusione dei due Comuni.
Venerdì 23 gennaio, presso il municipio di Villorba, si sono incontrati i due primi cittadini, Marco Serena e Rino Manzan per definire i nuovi accordi che rinsaldano il legame fra le Amministrazioni comunali: “Gli uffici avranno ora il compito di definire i dettagli tecnici, ma è già stato stabilito che i rispettivi dirigenti dell’Urbanista e dei Lavori pubblici verranno impiegati dalle due realtà, secondo un monte-ore funzionale alle esigenze di entrambi i paesi - hanno spiegato i due - . Al pari, anche la Polizia locale tornerà a rinforzarsi, assicurando così maggior controllo del territorio, sia a Povegliano che a Villorba”.
“Quella della gestione associata è la strada da seguire, anche alla luce di possibili ulteriori collaborazioni in futuro - hanno concluso Serena e Manzan - . Occorre procedere lungo un percorso dettato dal contenimento della spesa e dal miglioramento dei servizi alla comunità: questo, infatti, è il principio cardine da cui partire, perchè deve sempre essere garantito il migliore impegno affinchè la cittadinanza abbia le risposte che attende da noi amministratori».

Fonte: Comunicato stampa
Villorba e Povegliano: convenzione sui servizi dopo la mancata fusione
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento