Sandonatese

L’Amministrazione comunale ha deciso di ampliare il concorso, per ringraziare e premiare i molti cittadini che hanno partecipato fino a ora e che si impegnano nel quotidiano con pratiche civiche responsabili e green

Una lettera del Sindaco di San Donà di Piave Andrea Cereser a nome di tutti gli altri 12 sindaci dei comuni del medio e basso Piave a tutte le massime cariche istituzionali per sollecitare «la rapida progettazione e realizzazione di tutte le opere di contenimento necessarie per la salvaguardia delle popolazioni, a partire dall’intervento previsto a Ciano del Montello che risulta già finanziato».

Passi in avanti per il progetto di riqualificazione Porta Nuova. Pubblicato il bando di gara per la “Cantina dei talenti” e l’ex deposito frigorifero “Confrutta" con cui l’Amministrazione intende selezionare i partner privati a cui affidare il completamento della ristrutturazione e la successiva gestione di questi spazi

Venerdì 26 novembre, al centro culturale L. Da Vinci, la presentazione del libro “Storie che ci raccontiamo”, che raccoglie trentasei racconti sul vissuto durante la pandemia, narrati dagli ospiti del centro

Il consorzio Bim Basso Piave ha ultimato la prima fase di riqualificazione dell’area golenale. Nuovo pontile e area per il tempo libero

Un investimento totale di 62 milioni di euro per realizzare dieci nuovi progetti, che incrocino le finalità e le priorità di sviluppo e investimento contenute nelle strategie europee Green deal e Next generation EU. San Donà sarà una città inclusiva e sostenibile, secondo l'Amministrazione. 

Il Ministero dell'Ambiente ha "premiato" il progetto presentato dal Comune assieme all'Amministrazione di Concordia Sagittaria e classificatosi primo tra i 34 disegni ammessi al finanziamento

“Garantire la continuità nell’amministrazione della fondazione per assicurare anche per il futuro l’opera meritoria da un punto di vista umano e cristiano dei Piccoli Rifugi e mantenere vivo il carisma della fondatrice" sono i compiti affidati dal Vescovo al nuovo Consiglio d'amministrazione

Nel fine settimana torna, in "presenza", il Festival della Bonifica. Tutti i cittadini sono coinvolti in spettacoli, mostre artistiche, presentazioni di libri, visite guidate e degustazioni gastronomiche. Il programma è incentrato sull’Agenda 2030