Sandonatese
stampa

Giffoni Movies Days: a San Donà il cinema entra a scuola

Tutto è pronto per la seconda edizione, che si terrà dall’8 al 12 aprile prossimo. Non mancherà proprio nulla: in programma incontri con attori, produttori, interpreti, compositori, proiezioni di film e dibattiti.

Parole chiave: giffoni (1), film (18), cinema (65), san donà (297), scuola (376)
Giffoni Movies Days: a San Donà il cinema entra a scuola

Tutto è pronto a San Donà di Piave, per la seconda edizione dei “Giffoni Movie Days”, che si terrà dall’8 al 12 aprile prossimo. Non mancherà proprio nulla: in programma incontri con attori, produttori, interpreti, compositori, proiezioni di film e dibattiti.

I dettagli sono stati annunciati da Claudio Gubitosi, fondatore e direttore di Giffoni Experience, durante la conferenza stampa - aperta anche agli allievi degli istituti scolastici del territorio - che si è tenuta lunedì 25 marzo a Palazzo Balbi di Venezia, sede della Regione Veneto, Presenti anche il vicepresidente della Regione Veneto Gianluca Forcolin, l’assessore alla Cultura della Regione Veneto, Cristiano Corazzari, il sindaco di San Donà Andrea Cereser, il coordinatore del progetto e dirigente scolastico dell’istituto tecnico commerciale Alberti Vincenzo Sabellico, oltre a 30 ragazze e ragazzi del Comitato organizzativo giovani, coordinato da Riccardo Prosperi.

“Ringrazio di cuore tutti i presenti – ha affermato il direttore Gubitosi, che ha annunciato in anteprima la presenza del compositore e pianista Giovanni Allevi e dell’attore e doppiatore Luca Ward -. Giffoni Experience non è la prima collaborazione che strutturiamo con la Regione Veneto, ci stiamo aprendo molto al territorio e questa seconda esperienza a San Donà non è ancora iniziata, ma è già ricchissima e generosa perché si rivolge a tutto il territorio circostante. Non a caso andremo anche a Jesolo, per incontrare il sindaco Valerio Zoggia, che pure vuole avviare una grande collaborazione e che farà parte del progetto Giffoni Movie Days di San Donà di Piave, con oltre 150 studenti coinvolti nell’organizzazione. Abbiamo un bel rapporto d’amore tra Giffoni e San Donà, due entità che alla fine si traducono in persone: il progetto in cui abbiamo investito di più in termini di organizzazione, di cuore e di visione”.

Il vicepresidente Forcolin ha elogiato l’iniziativa: “Iniziati lo scorso anno, grazie alla collaborazione tra Giffoni Experience e le scuole sandonatesi, quest’anno i Giffoni Movie Days - San Donà di Piave cercano di ampliare i propri orizzonti presentando la nuova edizione a Venezia, la casa di tutti i veneti. Sarà un’edizione ancora più ricca, come ha affermato il direttore Gubitosi e troverà sempre maggiore supporto da parte della Regione”.

Anche l’assessore Corazzari non ha nascosto la soddisfazione per il sostegno come Regione a questa manifestazione, “perché significa supportare l’arte cinematografica come occasione di crescita culturale ma anche come grande opportunità in termini di sviluppo, di lavoro e di realizzazione personale”.

“Lo scopo non è solo far vedere una sequenza di film - ha affermato il sindaco Cereser -. Si tratta di usare lo strumento del cinema per far nascere dei nuovi percorsi”.

“Sono 16 quest’anno gli istituti scolastici che partecipano all’iniziativa - ha sottolineato il prof. Sabellico - e non solo del comune di San Donà, ma anche limitrofi. Parliamo di oltre 15mila studenti coinvolti, un numero incredibile. Siamo davvero orgogliosi di questa iniziativa - non un festival, ma un vero e proprio progetto scolastico - e felici di portare questa esperienza in giro per il territorio. Abbiamo mutuato lo spirito e la filosofia di Giffoni, quello di mettere i ragazzi al centro della loro esperienza. Stiamo creando attraverso il cinema momenti di confronto e condivisione”.

Tutti i diritti riservati
Giffoni Movies Days: a San Donà il cinema entra a scuola
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento