Sandonatese
stampa

San Donà "Città che legge”

Grazie anche agli sforzi della Biblioteca Civica, la città di San Donà di Piave è stata premiata dal Ministero dei Beni Culturali come "Città che legge". Il sindaco Andrea Cereser si dice orgoglioso di figurare tra le eccellenze italiane e ringrazia tutti coloro che, in tempi di risorse esigue, propongono con entusiamo nuove idee.

Parole chiave: città che legge (1), ministero dei beni culturali (1), san donà (331), premio (45)
San Donà "Città che legge”

San Donà di Piave è stata riconosciuta come “Città che legge” dal Ministero dei Beni Culturali. "Siamo orgogliosi che San Donà figuri tra le eccellenze italiane in tale ambito, quale riconoscimento della qualità della proposta culturale che si sta offrendo alla città, grazie, in questo caso, al lavoro appassionato e continuo delle nostre biblioteche - afferma il sindaco Andrea Cereser –. Ai nostri collaboratori un grazie per sapersi mettere in gioco con entusiasmo e nuovi progetti in un tempo di risorse esigue, in cui la prima risorsa diventano proprio le persone e le buone idee che costruiscono una comunità".

Il riconoscimento giunge a conclusione di un percorso iniziato alla fine dello scorso anno, con la partecipazione ad un bando promosso dal Centro per il libro e la cultura, istituto autonomo del Ministero, d’intesa con l’Anci. San Donà si è candidata con le attività di promozione del libro e della lettura della Biblioteca Civica e della Casa del Bambino che costantemente nel corso dell'anno offrono un'ampia e costante offerta culturale sia per i più piccoli sia per gli adulti. Il premio ha riguardato, oltre San Donà, appena altri 366 Comuni italiani su quasi 9mila. «Il riconoscimento è il risultato di un importante lavoro di squadra, non sempre direttamente visibile, ma che nasce dalla collaborazione con molte espressioni della città che credono nella cultura come qualità della vita e socialità, cittadini, lettori volontari, scuole ed associazioni con le quali va condiviso questo motivo di gioia e di orgoglio» aggiunge l'assessore alla cultura Chiara Polita.

Fonte: Comunicato stampa
San Donà "Città che legge”
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento