Sandonatese
stampa

San Donà: a metà i lavori di ampliamento per la Casa del girasole

Un investimento di 800 mila euro a favore della collettività: l’intervento doterà il territorio una struttura moderna per le persone con disabilità.

Parole chiave: casa del girasole (1), san donà (295), disabili (101), progetto (29)
San Donà: a metà i lavori di ampliamento per la Casa del girasole

Sono giunti ormai a metà percorso i lavori di ampliamento e riqualificazione della Casa del Girasole di San Donà di Piave, centro di lavoro guidato che trova sede nell’ex scuola elementare di Isiata. La Casa, attiva dal 1992 nel territorio, si occupa di ospitare in orario diurno persone con disabilità che altrimenti rimarrebbero solo all’interno del proprio nucleo familiare, con il fine di mantenere integra la capacità relazionale e far acquisire loro nuove competenze. L’occupazione lavorativa, che consiste principalmente in operazioni di assemblaggio, rifinitura e confezionamento, si affianca ad attività di formazione, socializzazione, sperimentazione di spazi di autonomia, uscite di carattere culturale, nell’ottica di far emergere doti individuali e puntare a uno sviluppo globale della persona.

Attualmente gli utenti accolti nella Casa del Girasole sono 26, guidati da un’équipe socio-educativa composta da sei operatori coordinati da un direttore e supportati nello svolgimento delle varie attività proposte da una quarantina di volontari, con una presenza media quotidiana di sei persone. Il centro collabora con una rete di oltre 20 aziende che forniscono le commesse lavorative e con diverse altre imprese del territorio attraverso stage esterni individualizzati, promossi in collaborazione con il Servizio di Integrazione Lavorativa dell’Ulss 4 Veneto Orientale. Nel corso degli anni, quasi tre decadi, la struttura è riuscita anche a trovare uno sbocco occupazionale per alcuni ospiti.

Il progetto di ampliamento nasce allora dall’esigenza non solo di offrire un luogo sempre più accogliente e attrezzato per gli ospiti della struttura, ma anche di porsi come riferimento per l’intera comunità, mettendo a disposizione per attività e appuntamenti di interesse collettivo un nuovo spazio, più ampio e moderno dell’attuale. L’intervento di ampliamento, per un totale di circa 800mila euro di investimento, riguarda una superficie complessiva di 500mq connessi all’attuale sede e suddivisi su due livelli. Al piano terra verranno realizzati una grande sala polivalente, un’infermeria, diversi locali a uso ufficio e multifunzionali, tra cui la stanza a disposizione del comitato civico della frazione. Al secondo piano, poi, si svilupperà il gruppo appartamento organizzato per accogliere fino a sei persone adulte con disabilità. L’ambizioso progetto, che permetterà al centro di ospitare fino a 30 utenti, è quasi interamente autofinanziato grazie a un privato sociale che, forte del proprio impegno, può oggi disporre di risorse da investire e della capacità di far fronte a forme debitorie per finanziare l’intervento.

Fonte: Comunicato stampa
San Donà: a metà i lavori di ampliamento per la Casa del girasole
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento