Sandonatese
stampa

San Donà: il nuovo piano di ripresa e resilienza

Un investimento totale di 62 milioni di euro per realizzare dieci nuovi progetti, che incrocino le finalità e le priorità di sviluppo e investimento contenute nelle strategie europee Green deal e Next generation EU. San Donà sarà una città inclusiva e sostenibile, secondo l'Amministrazione. 

Parole chiave: san donà (402), ripresa (20), resilienza (4), progetti (11), sostenibilità (26)
San Donà: il nuovo piano di ripresa e resilienza

È stato presentato il “piano di ripresa e di resilienza” da parte di San Donà di Piave. La proposta prevede la realizzazione di dieci progetti, che incrocino le finalità e le priorità di sviluppo e investimento contenute nelle strategie europee Green deal e Next generation EU, per il rilancio e la ripresa della città.  il piano prevede: l’adeguamento della viabilità e dei parcheggi per il Polo intermodale Rfi/Atvo presso Porta Nuova, il progetto “Cantina dei Talenti” con il “Centro di Competenza Agro-Alimentare” e il laboratorio di trasformazione per i prodotti agricoli, la “Piazza della Frutta” nell’edificio ex-Confrutta, la “Palestra dell’innovazione” dedicata alle nuove generazioni, il Quartiere di Comunità “Borgo Zanutto”, la riqualificazione e l’incremento del patrimonio pubblico residenziale ERP e il Bike-Park sul sito dell’ex discarica lungo il Canale Navigabile.

Un investimento totale di 62 milioni di euro, di cui 9,8 per opere già finanziate e 52,2 da finanziare intercettando le risorse messe a disposizione dal PNRR, approvato dall’UE.

Il sindaco Andrea Cereser, commenta così il piano: “La chiave dei progetti che devono essere realizzati, deve essere proprio avere lo sguardo sulle giovani generazioni. È questo il senso di una progettazione sostenibile: garantire che i bisogni di oggi vengano soddisfatti, senza andare a scapito della possibilità di realizzare i bisogni di domani. San Donà sarà una città inclusiva, dotata servizi di eccellenza, sostenibile, capace di offrire opportunità di lavoro, di studio e di volontariato. Una città accogliente per il turista, il viaggiatore, il lavoratore, il residente”.

Fonte: Comunicato stampa
San Donà: il nuovo piano di ripresa e resilienza
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento