Treviso

Giorgio Marcuzzo, parroco del Duomo: “Abbiamo deciso di mantenere pressoché invariati gli orari delle messe anche durante l’adunata, anche perché probabilmente tra gli alpini della sfilata ce ne saranno molti che parteciperanno alle funzioni in città”. Sospesa domanica 14 al messa delle 11 a S. Maria Maddalena e spostata all'Appiani quella di S. Agnese.

Inaugurata nella serata del 3 maggio la nuova piazza di Santa Maria dei Battuti. Nasce così, nelle intenzioni, uno spazio di aggregazione, un salotto a cielo aperto, luogo d’incontro per l’intera comunità.

Come da programma nel mese di maggio inizieranno le operazioni per il trasferimento degli uffici da palazzo Rinaldi all’area Appiani. L’Isola Rinaldi diventerà punto di riferimento in città per i servizi ai cittadini.

La nuova sede sostituisce gli attuali uffici di via Santa Barbara, offrendo una maggiore fruibilità del servizio, ed è operativa a partire da lunedì 24 aprile. E' presente un distributore automatico di sacchetti funzionante 24 ore su 24, come uno sportello bancomat, che consente di velocizzare le operazioni di ritiro evitando le code.

Dallo scorso primo aprile, per il secondo anno, la struttura di Santa Maria sul Sile rimane aperta anche nella bella stagione per continuare ad accogliere i senza fissa dimora. Caritas Tarvisina mette a disposizione la propria mensa serale per garantire la cena agli ospiti e con le parrocchie della città di Treviso finanzierà e coordinerà il progetto di accoglienza.

Presentata ufficialmente stamattina nella suggestiva cornice del Palazzo dei Trecento a Treviso, la 90a Adunata Nazionale Ana, l’Adunata del Piave, in calendario dal 12 al 14 maggio 2017. Un’Adunata speciale, quella di Treviso, poiché coinvolge i territori tra Grappa, Piave e Montello in cui si decisero le sorti della prima Guerra Mondiale, come ha ricordato il direttore de “L’Alpino” Bruno Fasani, moderatore dell'incontro.

Firmati a Ca' Sugana i protocolli che porteranno nelle intenzioni a riqualificare la storica area e nell'attesa i cittadini fanno le prove: saranno stesi 300 mq di tappeto erboso per provare l’utilizzo dell’area come un vero prato.

Soddisfazione per l’Amministrazione comunale per un accordo considerato innovativo: “Risulta di fondamentale importanza mettere a sistema le risorse presenti sul territorio, ed in particolare quelle degli enti pubblici che erogano servizi alla persona", sottolinea il vicesindaco ed assessore alle politiche sociali Roberto Grigoletto.

Nel giardino dell’ospedale è stato montato completamente e provato un modello di Posto Medico Avanzato di quelli utilizzati per l’evento di maggio. Ha partecipato all’esercitazione il personale del Suem 118 Treviso Emergenza e quello del Pronto Soccorso.

Il dispiegamento di mezzi e personale per garantire la pulizia e il decoro della Città è molto elevato: 1.264 i contenitori che saranno distribuiti nel territorio per la raccolta differenziata, 146 i mezzi di raccolta in funzione nei 3 giorni dell’evento, 275 addetti e 200 volontari.

Questa mattina in città si sono tenute le celebrazioni per il 73° anniversario dal bombardamento della città. Dopo la messa nella chiesa di Santa Maria Ausiliatrice celebrata da Mons. Gianfranco Agostino Gardin, presso lo scalone dei Trecento si è tenuta la cerimonia di deposizione della corona d’alloro alla lapide dedicata alle vittime civili di guerra. Le parole del sindaco Manildo.

Al Fuorisalone 2017, la mostra-evento che coniuga arte e design, sarà presentata una selezione di lavori innovativi, in edizione limitata e di alta qualità della manifattura, tra cui Cube, un dispositivo di purificazione dell’aria che coniuga design e tecnologia avanzata a plasma freddo, ideato dalla start up padovana Jonix.

A seguito delle notizie apparse sulla stampa il sindaco Giovanni Manildo, l’assessore Anna Caterina Cabino e il vicesindaco Roberto Grigoletto confermano che gli uffici hanno avuto notizia dall’ente attuatore dello Sprar di Treviso di una telefonata giunta dalla Prefettura al Ministero, avente ad oggetto una sospensione dello Sprar.

E’ un week-end interamente dedicato al pane quello organizzato dal Gruppo Panificatori Confcommercio di Treviso che, sabato 1 aprile (con inaugurazione a Palazzo Rinaldi alle 16,30) e domenica 2 aprile, ha organizzato una vera e propria “Feste del pane” con stand, bancarelle, laboratori per bambini e degustazioni.

Lo scorso fine settimana la Casa scout “Anna e Franco Feder” di Treviso ha ospitato un incontro internazionale a cui hanno partecipato le delegazioni dei rappresentanti degli Scout dell’Fse di otto diverse nazioni europee.

Torna dal 26 al 26 marzo "M'illumino d'impegno". L’evento, promosso dalla pastorale giovanile cittadina, servirà a far conoscere ai ragazzi le diverse realtà di volontariato presenti sul territorio, a proporre l’attività di servizio al prossimo come parte integrante della vita quotidiana di ogni persona.

L’1 e 2 aprile a Treviso torna lo spettacolo della primavera. Due giorni di festa, profumi e colori che avranno come protagonisti i fiori. L’edizione 2017 di “Treviso Fior di Città sarà anche all’insegna dell’Adunata alpina.

L’amministrazione comunale di Treviso risponde alle richieste dei cittadini e chiarisce:  “In via San Pelajo sono stati realizzati importanti interventi per la realizzazione del nuovo collettore fognario. L’attuale condizione del manto stradale è quindi temporanea e Ats procederà alla riasfaltatura finale entro la fine del mese di aprile".

Martedì sera, il 21 marzo, il teatro Comunale Mario del Monaco ha ospitato lo spettacolo “Orti invisibili”. Sette grandi artisti trevigiani si esibiscono per beneficenza, coordina Marco Paolini

Il “Cantiere Giustizia” di Treviso (Tavolo di formazione per una cultura della giustizia) e il Comune di Treviso hanno organizzato per martedì 21 marzo una conversazione pubblica sul tema: “Sia fatta giustizia!”. Giustizia riparativa e mediazione umanistica: ricostruire legami.

Nuova sinergia tra Azienda Ulss 2 Marca Trevigiana e Volontariato. Da quest’anno, infatti, è attivo presso l’Ospedale Ca’ Foncello di Treviso uno sportello di Cittadinanzattiva e Tribunale per i Diritti del Malato.

L’Associazione Penelope Veneto Onlus promuove l'incontro intitolato “La scomparsa: profili e aspetti di carattere penale, civile e previdenziale”, che si terrà sabato 18 marzo a partire dalle 8.30