Treviso

Il 2017 sarà ultimato l’ampliamento della Casa dei gelsi, gradualmente saranno accolti anche malati non oncologici. Un’infermiera ci parla della sua relazione con pazienti
e familiari: “Da ogni assistenza si esce arricchiti”.

Si punta sulla riduzione del costo degli affitti e favorisce le coppie giovani con figli di età prescolare fino a sei anni. Per il 2017 la giunta del sindaco Manildo metterà a disposizione fino a 20mila euro per permettere la riduzione del canone d’affitto del 20 per cento per le coppie residenti in centro storico e del 10 per le residenti nel restante territorio comunale.

Siglata questa mattina la Convenzione tra il Comune di Treviso e il Coa, il Comitato Organizzatore della 90esima Adunata degli Alpini, in calendario dal 12 al 14 maggio 2017. Il testo, oltre a disciplinare le attività di competenza a carico dei due soggetti firmatari, individua anche le opere che le penne nere lasceranno in dono alla città.

Sabato 3 dicembre in viale Francia 12, nella galleria SanPaolo#Arte del quartiere san Paolo, a Treviso, è stata inaugurata una nuova mostra fotografica che sarà visitabile fino all’8 gennaio 2017. E per le festività numerosi appuntamenti nei quartieri di Treviso.

Il servizio denominato “Mantenimento e decoro del centro storico” è stato ripianificato attraverso l’ampliamento della fascia oraria di esecuzione delle attività e l’utilizzo di nuove strumentazioni, come l’aspiratore elettrico, usato in via sperimentale.

Fondazione Oltre il Labirinto, con il Comune di Treviso e il patrocinio delle tre Ulss del territorio e la collaborazione della cooperativa Il Girasole e dell’associazione XI di Marca, organizzano per Venerdì 2 dicembre, all’auditorium Santa Caterina, un convegno sul tema “Scuola e Disabilità”. 

Per permettere agli utenti il rinnovo degli abbonamenti e procedere minimizzando il disagio, nei primi 10 giorni di dicembre non verranno sanzionati gli abbonamenti scaduti e si potranno utilizzare ancora le tessere del precedente gestore.

Lunedì 28 novembre nel palazzo dei Trecento è stata inaugurata la mostra, organizzata dal Centro Studi e Documentazione Scout “don Ugo de Lucchi”, “Scautismo italiano e Grande guerra”. La mostra è corredata da documenti originali, storici e fotografici, della collezione Andrea Padoin.

Un convegno, lo scorso 23 novembre, nella sede provinciale di Arpav a Treviso, ha spiegato i risvolti della legge sugli sprechi alimentari e le prospettive e i progetti in cui saranno coinvolte regione Veneto e provincia di Treviso al fine di creare uno sviluppo sempre più attento al sociale e all'ambiente

Treviso capofila nel progetto. "In tanti ci avevano chiesto informazioni - ha dichiarato il sindaco di Treviso Giovanni Manildo - Di qui l'idea con il vicesindaco di dare vita a questo appuntamento.

La fiera era rivolta agli studenti delle ultime tre classi delle scuole superiori del Triveneto. In più di 250 si sono presentati ai colloqui con i rappresentanti dei 20 Atenei che hanno partecipato alla manifestazione con loro personale e muniti di materiale informativo, gadget e anche manifesti.

Si tratta di una iniziativa per mettere a disposizione di tutte le scuole del Nordest quelle informazioni che gli studenti delle superiori e le loro famiglie cercano per orientare i futuri studi universitari. Ben venti gli atenei partecipanti, non solo italiani.

Il divieto di circolazione sull’intero territorio comunale resterà limitato alle auto Euro 0, 1 e 2 oltre che ai ciclomotori e ai motocicli a due tempi non catalizzati e immatricolati prima del gennaio 2000. Il provvedimento in vigore dal 14 novembre al 16 dicembre e poi dal 9 gennaio al 30 aprile.

Il sindaco di Treviso Giovanni Manildo, insieme al direttore di Linea d’ombra Marco Goldin e ai rappresentanti della associazioni di categoria hanno fatto il punto questa mattina sulle prime giornate di mostra. Circa 10mila le visite. Molti visitatori allo sportello Iat di via Fiumicelli.

Fondazione Benetton, in collaborazione con l'amministrazione comunale di Treviso, studia un modello di rinascita per il Prato di Fiera

Ad una settimana dall'inaugurazione della mostra sull'Impressionismo al museo di santa Caterina la Marca si prepara all'accoglienza dei turisti. La macchina di promozione dell'evento passa anche per Confcommercio che ha investito, assieme al Consorzio di promozione turistica Marca Treviso, 170 mila Euro.

Si è svolta lunedì a Treviso nel dormitorio di Via Pasubio il consueto appuntamento della "Notte dei senza dimora". Quest'anno vissuta con modalità diverse rispetto agli scorsi anni.

Domenica 23 ottobre a Treviso, la Marcia per l'Advar he anticipa la conclusione dell’ampliamento della struttura che ospita i malati terminali. Aperte le iscrizioni a 3 euro. Il percorso è adatto a tutti.