Treviso

La grande distribuzione cresciuta senza limiti di mercato e programmazione rischia di creare squilibri economici e ambientali. Presentati gli studi dell'associazione di categoria. L'appello di Salvadori per un terziario nuovo che guardi al passato per cambiare rotta.

Comune e Israa insieme: dalle 9 alle 18 le strutture accoglieranno gli over 65 in ambienti confortevoli e condizionati, con la possbilità di pranzare con 5 euro e partecipare a tutte le attività. Grigoletto: non dobbiamo lasciare soli gli anziani

Anche Castelcucco e Trevignano tra i migliori Comuni del Veneto. Il presidente del Consiglio di Bacino Priula, Pavanetto: “Un riconoscimento prestigioso che testimonia il valore del lavoro svolto”

Un modo originale per ricordare i cinquecento anni della cinta muraria della città di Treviso.

Gli studenti sono 14 e sono finora gli unici in assoluto ad aver conseguito questo titolo di studio a Treviso, valido in tutte le università del mondo. E’ stato anche il coronamento di quella sfida partita quando il Collegio ha istituito quattro anni fa il Pio X International.

Due weekend d’estate all’insegna della musica, del gusto e del divertimento. Moda, mercatini, buon cibo, stand, spettacoli e tanta musica saranno gli ingredienti dell’evento lancio della stagione estiva 2016 del Comune di Treviso.

Il cappello con l’inconfondibile penna simbolo degli alpini, stilizzato ed elegante, accompagnato dalla scritta Treviso 2017. Il disegno è stato realizzato da Lucia Attun che frequenta la Quinta presso il Liceo Artistico A.V. Obici di  Oderzo.

Cinquanta giovani, guidati dai frati minori conventuali di Treviso, saranno i veri protagonisti dell’evangelizzazione di strada intitolata Questa è la notte, che sabato 4 giugno nella chiesa di San Francesco a Treviso giungerà al terzo, e ultimo, appuntamento.

Torna  l’offerta di pratiche non agonistiche e i livelli di attività fisica della popolazione. Redatto dall’Azienda Ulss 9 in collaborazione con i comuni, le Pro loco e numerosissime associazioni, quest’anno oltre a Treviso e Silea troverà posto anche a Preganziol e Roncade.

L’iniziativa è patrocinata da Anci Veneto ed è stata promossa dal tavolo regionale Un welfare per i minori, un luogo di confronto e raccordo di centinaia di realtà impegnate a protezione e cura dell’infanzia, dell’adolescenza e nel sostegno delle famiglie in difficoltà.

Il progetto prevede la realizzazione di 1700 nuovi metri di rete fognaria che si aggiungono ai 5300 metri già presenti. La nuova linea conterà 45 stacchi di allacciamento, per un totale di circa 2000 nuove utenze potenziali.

Il sindaco Giovanni Manildo nel suo intervento ha elogiato il lavoro educativo svolto dall’Associazione Scout qualificandola come un’eccellenza che l’Amministrazione vuole sostenere e far conoscere all’intera comunità cittadina.

Festa e impegno etico e professionale hanno guidato la mattinata in Auditorium per la consegna della XXI edizione del Premio La Fonte, assegnato a Michele Mestrinaro, trevigiano della parrocchia di Sant’Agnese ed ex-allievo che ha conseguito la maturità scientifica nel 2006. Ora si occupa di piani di miglioramento della sanità pubblica del Regno Unito.

L'ampliamento, che aggiunge 180 mq di superficie coperta agli edifici già esistenti, si è reso necessario per la sempre crescente attività della struttura che si pone come punto di riferimento e crocevia per l'attività scoutistica e di formazione giovanile non solo locale, ma anche regionale, nazionale ed internazionale.

I Musei Civici aderiscono all’iniziativa nazionale “Notte dei Musei” la sera del 21 maggio che prevede l’ingresso serale gratuito al pubblico, proponendo un programma per promuovere le collezioni civiche.

L’iniziativa, condotta con la collaborazione dei gruppi Fipe e Ortofrutta di Confcommercio, di Ulss 9 con il patrocinio del Comune di Treviso, viene presentata giovedì 19 maggio, in Piazza Borsa a Treviso dalle ore 17. Gli studenti dell’Alberini incontreranno la cittadinanza proponendo un laboratorio di idee sul tema dell’analcolico e del salutare, facendo assaporare un cocktail di benvenuto creato al momento, per annunciare il tema culturale del concorso.

Mercoledì 18 maggio arrivano in sala al Cinema Corso di Treviso, tre film documentari realizzati dagli studenti dell’Istituto Palladio, in collaborazione con OFFI-CINE Veneto, la direzione artistica di Stefano Pesce e con il patrocinio di
Confindustria Veneto e Unindustria Treviso.