Treviso

Una piazza dei Signori veramente sgombra dalle automobili. E’ questo che si è prefissa l’Amministrazione comunale con la delibera dello scorso 17 febbraio. Con qualche perplessità dei commercianti. Negli altri spazi del centro al via i lavori di riqualificazione.

“Finalmente dopo 15 anni siamo in grado di fare un intervento radicale e complessivo su tutta l’area delle mura che per troppo tempo è stata trascurata", dichiara l’assessore Alessandra Gazzola.

Mazzoli: "Ora l’emergenza smog è finita, e mantenere un provvedimento che presenta pochissimi e discutibili vantaggi ambientali a fronte di enormi danni economici e disagi sociali per tutti non ha senso”. Risponde Franchin: “Una città dove l’aria è più pulita è un bel biglietto da visita anche per il commercio".

La Giunta approva il piano di riordino della sosta nella zona di piazza dei Signori. Per le altre piazze pronto il cronoprogramma. Nel piano di valorizzazione del centro anche i lavori di rifacimento delle aree in porfido.

Israa organizza una serie di dibattiti e conferenze dedicate alla figura della persona anziana. Apertura dei lavori giovedì 18 dalle ore 9 a santa Caterina con il convegno "Invecchiare bene, per una migliore qualità della vita e dell'abitare in Europa".

La notizia è stata ufficializzata oggi, nel corso del Consiglio di Indirizzo dell’Ente, dall’Ing. Pietro Semenzato, consigliere di Fondazione Cassamarca e Amministratore Unico di Appiani Srl, incaricato di concretizzare gli indirizzi di politica immobiliare dell’Ente.

Continua l’impegno dell’amministrazione comunale per il nuovo sistema delle piazze e  i nuovi accessi più ‘smart’ alle aree Ztl. Questa mattina è stato approvata la delibera che oltre a definire vie e aree a traffico limitato, istituisce formalmente in via Manin una Ztl notturna che ricalca il divieto di transito attuale.

Secondo i dati della polizia locale le presenze in città sono state circa 20mila. Comunque meno rispetto agli scorsi anni, a causa del maltempo. La tribuna naturale delle mura cittadine appariva quest'anno semivuota. Tuttavia tutto si è svolto in un clima di festa e senza problemi.

72 ore di servizi alla persona, tante diverse opportunità per i giovani trevigiani per avvicinarsi al mondo della solidarietà. Venerdì 12 alle 21 l'incontro con don Maurizio Patriciello, prete coraggio della terra dei fuochi. 

La seconda giornata di controlli della Polizia Locale relativi al provvedimento per il contenimento e la prevenzione dell’inquinamento atmosferico, si è svolta sotto una pioggia battente. Il contesto meteorologico non ha fermato la verifica del rispetto dell’ordinanza.

L’allarme delle 19 scuole paritarie del comune di Treviso. Iniziativa per presentare al Parlamento europeo una procedura di infrazione nei confronti dell’Italia. Ma ad essere sotto accusa sono anche Regione e Amministrazione del capoluogo.

Per tre weekend, 6-7, 13-14 e 20-21 febbraio, su tutto il territorio comunale, dalle ore 7.30 alle 19.30, i veicoli potranno circolare secondo il regime delle targhe alterne (6 pari, 7 dispari, 13 dispari, 14 pari, 20 pari e 21 dispari). Provvedimenti anche su stufe e camini a legna.

Il sindaco Manildo firma l'ordinanza che limita a 8 ore al giorno l'orario di funzionamento degli apparecchi di vincita. Le slot potranno funzionare solo dalle ore 10 alle 13 e dalle 17 alle 22 tutti i giorni, compresi i festivi.

Il Direttore generale dell’Azienda Ulss 9 di Treviso, Francesco Benazzi, ha reso noto oggi i nomi dei principali collaboratori. Annamaria Tomasella è il direttore amministrativo, Domenico Scibetta (nella foto) è il direttore sanitario e Pier Paolo Faronato è direttore dei Servizi sociali e della Funzione territoriale. 

“Tornano anche quest’anno gli appuntamenti del Calendario Civico. Diverse  iniziative, con il coinvolgimento delle scuole cittadine e delle realtà associative che operano nel territorio, in occasione di date simbolo, rilevanti per storia e per la convivenza democratica." spiega in una nota l'assessore Anna Caterina Cabino.

La visita pastorale al Vicariato di Treviso si conclude con le comunità del centro. Mons. Gianfranco Agostino Gardin Incontrerà i fedeli di tutte le nove parrocchie nella celebrazione inaugurale che si tiene mercoledì 27 gennaio.

Le pedonalizzazioni riducono i posti auto. Così, l'Amministrazione comunale studia una serie di interventi in centro o a ridosso delle mura.

Salgono a 13 i mercati degli agricoltori in provincia di Treviso. Feltrin (Coldiretti): "La garanzia è data dal fatto che i nostri agricoltori ci mettono la faccia”.

Si sono tenute questa mattina a Treviso le celebrazioni di San Sebastiano, Patrono della Polizia Locale. Tantissime le persone, tra autorità civili e militari, che hanno preso parte alla Santa messa presso il Duomo di Treviso.

Quattrocentomila visitatori in 40 giorni di eventi, oltre 150mila presenze solo al Palaborsa. Sono questi alcuni numeri della maratona natalizia che dal 28 novembre al 6 gennaio ha animato il centro storico.

E’ dedicata all’enciclica Laudato si’ l’edizione 2016 della Scuola di Formazione Sociale di S. Agnese, che prende l’avvio martedì 26 gennaio presso il Collegio Pio X con l’intervento del teologo brasiliano Marcelo Barros.