Treviso
stampa

Artigianato artistico trevigiano in mostra a Treviso

L’iniziativa, che si tiene al caffè Caffi di via Manin, fa parte di un più ampio progetto dedicato alle imprese artigiane e alle pmi trevigiane, sviluppato da Confartigianato Imprese Treviso con il patrocinio del Comune di Treviso.

Parole chiave: treviso (1859), artigiani (94), artigianato (23), confartigianato (68), mostra (144)
Artigianato artistico trevigiano in mostra a Treviso

È stata inaugurata sabato scorso la Mostra dell’Artigianato Artistico Trevigiano d’Eccellenza, presso Caffè Caffi (in via Manin, al civico 73, Treviso).

L’iniziativa fa parte di un più ampio progetto dedicato alle imprese artigiane e alle pmi trevigiane, sviluppato da Confartigianato Imprese Treviso con il patrocinio del Comune di Treviso e la partnership di CentroMarca Banca e che impegnerà la città di Treviso da questo autunno fino al 2022.

Presenti al taglio del nastro di questa mattina insieme a Confartigianato Imprese Treviso e al Circolo Artigiani di Treviso, presidente e direttore di CentroMarca Banca Credito Cooperativo Treviso e Venezia, il vicesindaco e assessore alle Attività produttive del Comune di Treviso, una rappresentanza di Confartigianato Imprese Asolo Montebelluna e di Confartigianato Marca Trevigiana, oltre alla famiglia Baccini e alle aziende espositrici.

In occasione della mostra, ospitata presso il rinomato palazzo storico Manin grazie alla collaborazione del Gruppo Baccini e di Caffè Caffi, saranno 15 le opere esposte nella splendida cornice delle sale ottocentesche dell’edificio. I 10 artisti in esposizione rappresentano l’eccellenza dell’artigianato trevigiano e non solo:

-       Bosa, di Italo Bosa Srl - Borso del Grappa – concede alcuni pezzi di una collezione raffinata chiamata “Primates” (design di Elena Salmistraro);

-       Casellato Giovanni - Maser – rappresenta la sua arte con una coppia di statue in acciaio bianco laccato ed una statua in acciaio dorato;

-       Maestri Varisco dal 1930 di Varisco Marco Snc - Treviso – espone due manufatti ottenuti con la tecnica di incisione su vetro e di scomposizione;

-       Mangiafuoco di Roella Paola – Treviso - presente con una coppia di abiti veneziani del ‘700 ed una marionetta e oggetti di legatoria fatti a mano con materiali pregiati;

-       Tekné Snc di Brugnano e Ortica - Dosson di Casier - espone due opere in terracotta patinata e legno di ulivo;

-       Torresan Travertino | Italian Creations - Crespano del Grappa – presenta un tavolo di marmo travertino noce e vetro temperato e una lampada esposta in precedenza alla Biennale del Cinema di Venezia;

-       Vazzoler Srl – San Biagio di Callalta - mette a disposizione due imponenti opere composte in ferro battuto;

-       Visentin Umberto, Laboratorio di Ceramica Artistica – Treviso – porta agli occhi del pubblico due piatti con soggetti di arte contemporanea e classica.

La mostra sarà aperta al pubblico a partire dalla cerimonia di inaugurazione fino a domenica 24 ottobre. Sarà visitabile dal martedì alla domenica con i seguenti orari: dal martedì al venerdì dalle ore 9 alle 15; sabato e domenica dalle 9 alle 19. Per visite fuori orario sarà possibile prenotare su appuntamento allo 0422.211249 oppure allo 393.9121352.

“Questa iniziativa è un’opportunità imperdibile per chi vorrà ammirare opere di eccezionale pregio nate nel nostro territorio. Gli artigiani, o meglio, gli artisti, sono riconosciuti in tutto il mondo per la qualità delle loro opere ed oggi, grazie al supporto dei nostri partner, abbiamo colto l’occasione per valorizzare al meglio la loro arte anche qui” - ha commentato il presidente di Confartigianato Imprese Treviso, Ennio Piovesan. “Dopo questo difficile periodo, oggi più che mai gli artigiani hanno bisogno di riguadagnare il proprio spazio, che sia in un prestigioso palazzo storico o in una piazza, come avverrà il 16 e 17 ottobre prossimi a Treviso in occasione della Fiera dell’Artigianato, altra iniziativa organizzata dalla nostra associazione. La bellezza dell’arte artigiana e la qualità delle eccellenze del nostro territorio possono dare un forte segnale di ripartenza e ripresa; proprio per questo abbiamo deciso di organizzare questa mostra”.

“Sosteniamo con entusiasmo questa bella iniziativa di Confartigianato che, partendo proprio dai protagonisti del territorio, mette in mostra e valorizza le eccellenze produttive della nostra tradizione artigianale” - le parole del vicesindaco di Treviso ed assessore alle Attività produttive, Andrea De Checchi. “In una città che, storicamente, è sinonimo di qualità, ben vengano esposizioni in grado di valorizzare e celebrare la storia di famiglie che hanno fatto dell’arte, della ricerca del 'bello' e della qualità una filosofia produttiva e una missione”.

“Siamo orgogliosi di partecipare a questa iniziativa che rappresenta un altro tassello di primaria importanza lungo il percorso di valorizzazione a 360° del nostro territorio” – ha aggiunto Tiziano Cenedese, presidente di CentroMarca Banca. “Ringrazio Confartigianato Imprese Treviso che attraverso questa mostra ci permette di lavorare in sinergia con le Istituzioni locali, per dare visibilità ad un settore di cui fanno parte laboratori, piccole e medio imprese presenti nel nostro territorio. Supportare l’artigianato artistico significa valorizzare gli antichi mestieri e le nostre tradizioni” - ha concluso Claudio Alessandrini, direttore generale di CMB.

Fonte: Comunicato stampa
Artigianato artistico trevigiano in mostra a Treviso
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento