Treviso
stampa

Centro della famiglia: Gallo nuovo coordinatore generale del Consultorio

Psicologo e psicoterapeuta, già ai vertici della direzione regionale per i Servizi sociali, fa il suo ingresso al Consultorio familiare nella supervisione delle attività di sostegno, accompagnamento e formazione a supporto del direttore Bordignon.

Parole chiave: consultorio (8), centro della famiglia (77), francesco gallo (3)
Centro della famiglia: Gallo nuovo coordinatore generale del Consultorio

Francesco Gallo entra in forze al Centro della Famiglia di Treviso nel coordinamento delle attività di supporto, accompagnamento e formazione del Consultorio. Già alla guida dei Servizi sociali dell’ex Ulss 8 di Asolo e dirigente di lungo corso esperto nei Servizi alla Famiglia per la Direzione Regionale del Veneto al Welfare, il nuovo Coordinatore Generale porta al Consultorio Familiare di via San Nicolò un prezioso bagaglio di esperienze di governance e gestione delle politiche familiari sia in ambito socio-sanitario sia nel mondo dell’associazionismo locale e nazionale. 

Gallo sarà di supporto ad Adriano Bordignon nella guida del Consultorio con l’incarico di supervisionare i servizi di sostegno, accompagnamento e formazione offerti a persone, coppie e famiglie. Un mandato di straordinaria importanza, quello che attende il dott. Gallo, per garantire sempre maggior attenzione e cura ai servizi offerti dal Consultorio, soprattutto in questa delicata fase pandemica, che ha visto l’acuirsi, anche nel nostro territorio, di situazioni di fragilità emotiva, disagio psicologico e marginalità sociale. I fatti tragici di questi giorni, infatti, inducono a prospettare un periodo nel quale sarà sempre più necessario offrire risposte tempestive, efficaci e di facile accesso. 

Afferma Adriano Bordignon, Direttore del Centro della Famiglia: “Siamo molto felici che il dott. Gallo abbia deciso di collaborare con noi portando tutta la sua esperienza. Potrà supportare un’attività interna in forte crescita e sempre più articolata attorno ai bisogni delle famiglie e delle persone. Ci aspetta un periodo intenso e decisivo per la tenuta delle nostre comunità. Noi ci stiamo strutturando per offrire risposte appropriate e tempestive, ma serve investire sul coordinamento tra gli attori del welfare locale”.

Psicologo e psicoterapeuta laureato all’Università di Padova, con all’attivo numerose pubblicazioni scientifiche e incarichi di docenza, il Dott. Francesco Gallo porta con sé un ricco bagaglio di esperienze maturate al servizio di enti attivi nel settore socio-sanitario e di associazioni votate alla tutela e sviluppo della politiche sociali per la famiglia.

Per ben 7 anni, dal 2006 al 2013, ha ricoperto la carica di Dirigente presso la Direzione Regionale per i Servizi Sociali, supervisionando le attività rivolte a minori, giovani e famiglia e, tra gli altri, il servizio regionale per la prevenzione delle devianze e tossicodipendenze.

Già coordinatore dei Consultori Familiari e Direttore, per il distretto di Pieve di Soligo, dell’Unità Operativa Complessa Infanzia Adolescenza e Famiglia dell’ex ULSS 7 di Conegliano, ha diretto tra il 2013 e il 2016 i Servizi Sociali dell’ex ULSS 8 di Asolo.

Pensionato dal 2016, continua il suo impegno nel mondo del terzo settore e le attività da sempre condotte nell’alveo dell’associazionismo. Supervisore degli operatori della comunità terapeutica femminile per tossicodipendenti “Villa regina Mundi” di Treviso, ricopre attualmente gli uffici di Presidente del Forum delle Associazioni Familiari della Provincia di Treviso e Rappresentante per il Veneto nell’assemblea dell’Osservatorio Nazionale sulla Famiglia.

Fonte: Comunicato stampa
Centro della famiglia: Gallo nuovo coordinatore generale del Consultorio
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento