Treviso
stampa

Da oggi in funzione i varchi della ztl nel centro di Treviso

“Dalla prima giornata di attivazione del nuovo sistema di rilevazione automatico dei veicoli abbiamo potuto osservare un netto calo delle auto in transito nelle zone Ztl. Almeno 200 rispetto al numero abituale", dichiara il comandante della polizia locale di Treviso Maurizio Tondato.

Parole chiave: varchi (1), treviso (1552), centro storico (61), ztl (18), manildo (133), giunta manildo (223)
Da oggi in funzione i varchi della ztl nel centro di Treviso

Il sindaco di Treviso Giovanni Manildo questa mattina, accompagnato dall'assessore alla crescita e allo sviluppo del Comune di Treviso Paolo Camolei, ha percorso in bicicletta le aree del centro storico dove da oggiè in funzione il nuovo sistema di rilevamento automatico dei veicoli. In sella alla bicicletta il primo cittadino ha incontrato alcuni commercianti del centro, i cittadini e insieme al vicecomandante della polizia locale Giovanni Favaretto ha fornito indicazioni sul funzionamento. "Il cuore della città custodisce la storia e l'identità di Treviso, per questo va valorizzato - dichiara il sindaco Manildo - Miglioriamo la qualità della vita di tutti, restituiamo strade e piazze per vivere, fare acquisti, muoversi in sicurezza, senza l'assillo del parcheggio. La rete dei servizi per la sosta consente di parcheggiare e raggiungere con facilità il cuore del centro storico. E quando possiamo lasciamo l'auto, andiamo in bici o a piedi: meno inquinamento, tutta salute".
"Il nuovo sistema avrà delle ripercussioni importanti anche sulla sicurezza – sottolinea l’assessore alla crescita e allo sviluppo Paolo Camolei - da oggi otto occhi elettronici ci aiuteranno a rendere ancora più sicure le vie di accesso al centro. Le regole per la ZTL restano le stesse e anche i permessi. Il sito www.ztltreviso.it è uno strumento facile, semplice e veloce attraverso il quale sarà possibile richiedere i permessi e trovare tutte le informazioni. Va ribadito poi che da oggi il sistema entra in funzione e le prossime settimane ci serviranno per collaudare e mettere a punto il sistema".

“Dalla prima giornata di attivazione del nuovo sistema di rilevazione automatico dei veicoli abbiamo potuto osservare un netto calo delle auto in transito nelle zone Ztl. Almeno 200 rispetto al numero abituale. Il numero dei veicoli in transito è passato da oltre 1300 a 1150. Segno che l’informazione, trasmessa a  diversi livelli, è stata recepita e i cittadini sono entrati a conoscenza della nuova misura – dichiara il comandante della polizia locale di Treviso Maurizio Tondato - Ad aumentare è stata anche la percentuale di coloro che hanno regolarizzato la loro posizione e che lo hanno fatto comodamente da casa, accedendo al sito internet. Tra i veicoli che hanno avuto accesso alla ZTL il numero di quelli che hanno regolarizzato la posizione è salito del 10 per cento. Ricordiamo inoltre che da oggi il sistema è attivo e che per almeno un paio di mesi si terrà una fase oltre che di collaudo anche di monitoraggio del sistema, prima di passare alla fase sanzionatoria. Vogliamo essere sicuri che coloro che hanno diritto ad accedere alla ZTL abbiano la possibilità di ottenere il pass. Questa fase oltre che per completare le liste bianche, ci servirà che per raccogliere le istanze di tutti, cittadini, commercianti, perché il sistema di rilevamento sia il più possibile aderente alle esigenze della città. Va inoltre ribadito che da oggi è possibile richiedere il pass oltre che per i residenti e commercianti, anche per accessi occasionali mediante il sito www.ztltreviso.it attraverso il quale nel tempo massimo di 5 minuti oltre che ottenere le informazioni anche evitare lunghe code presso la polizia locale”.

Fonte: Comunicato stampa
Da oggi in funzione i varchi della ztl nel centro di Treviso
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento