Treviso
stampa

Dagli studenti nuove idee di marketing per le cooperative sociali

Due classi dell’Istituto Riccati-Luzzati di Treviso hanno partecipato al progetto “Nuovi mercati per la cooperazione” promosso dal Consorzio provinciale Intesa, finanziato dal Fondo Sociale Europeo

Dagli studenti nuove idee di marketing per le cooperative sociali

Prove di interazione tra mondo della scuola e imprese della cooperazione sociale a Treviso. Due classi dell’Istituto Tecnico Economico Statale Riccati-Luzzatti di Treviso hanno presentato venerdì scorso nell’aula magna dell’istituto le loro proposte per rinnovare il marketing e la comunicazione delle cooperative sociali. Le proposte sono il frutto di un lavoro che gli studenti hanno svolto nell’ambito della loro partecipazione a un progetto Fondo Sociale Europeo promosso dal Consorzio provinciale Intesa, cui scopo era proprio l’individuazione di piani marketing e di comunicazione innovativi per le cooperative. Le due classi, con i rispettivi docenti, hanno partecipato ad un “business game”, per lo scambio del know-how tra scuola e impresa. La sperimentazione del gioco di ruolo ha permesso ai manager delle cooperative e ai professori di interagire, scambiandosi le conoscenze e di coinvolgere anche gli studenti nelle attività di ricerca e risoluzione dei problemi. Agli studenti è stato affidato il compito della raccolta dei dati e della risoluzione, con proprie proposte dei casi aziendali.

Approfondimento nel prossimo numero della Vita del popolo

Dagli studenti nuove idee di marketing per le cooperative sociali
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento