Treviso
stampa

Fism: assegnati contributi "Fondo di solidarietà"

La Fism (Federazione italiana scuole materne) della provincia di Treviso, che conta più di duecento scuole affiliate, ha istituito, quest’anno, un “Fondo di solidarietà” (intitolato all’on. Lino Armellin), per aiutare economicamente le scuole che sostengono spese per il sostegno di bambini certificati.

Parole chiave: treviso (1535), solidarietà (111), contributi (5), fism (75), scuole materne (28)
Fism: assegnati contributi "Fondo di solidarietà"

La Fism ha stanziato per il fondo 15.000 euro, a cui si sono aggiunti altri 15.000 euro stanziati dalla Cooperativa Servizi Scuole Materne e 50.000 euro stanziati dalla Diocesi di Treviso.

Una commissione appositamente istituita ha esaminato le 24 domande pervenute (18 da scuole in diocesi di Treviso, 5 in diocesi di Vittorio Veneto e una in diocesi di Padova) e ha erogato i contributi in base a due elementi oggettivi: numero di ore settimanali di sostegno, erogate dalle scuole, e situazione economica, in base all’ultimo bilancio approvato. I contributi assegnati dal Fondo di Solidarietà alle scuole vanno da un minimo di 384,62 euro ad un massimo di 7.907,05 euro, che si aggiungono a un contributo che l’associazione di volontariato da alcuni anni dà alle scuole che forniscono il servizio di sostegno ai bambini certificati.

Siamo consapevoli che tale contributo non risolverà i problemi economici delle scuole, ma c’è la soddisfazione di poter dimostrare concretamente, con un aiuto economico, la riconoscenza alle scuole che sostengono sacrifici per ospitare alunni diversamente abili, sacrifici che si aggiungono alle normali difficoltà di gestione di una scuola non statale, e di aver avviato un processo che continuerà anche in futuro.

Fonte: Comunicato stampa
Fism: assegnati contributi "Fondo di solidarietà"
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento