Treviso
stampa

Giovani, il bello del servizio: weekend a Treviso

Torna dal 26 al 26 marzo "M'illumino d'impegno". L’evento, promosso dalla pastorale giovanile cittadina, servirà a far conoscere ai ragazzi le diverse realtà di volontariato presenti sul territorio, a proporre l’attività di servizio al prossimo come parte integrante della vita quotidiana di ogni persona.

Parole chiave: m'illumino d'impegno (3), treviso (1552), servizio (19), volontariato (113), giovani (287), parrocchie (32), pastorale giovanile (23), caritas (226), sant'egidio (39), operatori di strada (3)
Giovani, il bello del servizio: weekend a Treviso

Si tiene a Treviso nel fine settimana del 24, 25 e 26 marzo la terza edizione di “M’illumino di impegno”, iniziativa promossa dalla commissione di Pastorale giovanile delle parrocchie cittadine, con l’obiettivo di incentivare lo spirito di servizio e il volontariato tra i giovani.
L’evento servirà a far conoscere ai ragazzi le diverse realtà di volontariato presenti sul territorio, a proporre l’attività di servizio al prossimo come parte integrante della vita quotidiana di ogni persona e ad aiutare a coltivare la cultura della vicinanza, della solidarietà e della pace.
Le tre giornate sono organizzate e promosse, oltre che dalla pastorale giovanile, da una fitta rete di organismi ed associazioni: Caritas tarvisina, #31Centro LabOratorio, Operatori di strada e Comunità di sant’Egidio. Hanno collaborato la casa famiglia Il Ponte, la casa di riposo san Francesco, Casa Albergo, la casa circondariale di Treviso, associazione I Care, società san Vincenzo de’ Paoli, rete progetto pace e La prima pietra.
L’edizione 2017 è patrocinata dal Sermig (Servizio missionario giovani) “Arsenale della Pace” di Torino in vista dell’appuntamento mondiale “Giovani per la pace” che si terrà il 13 maggio 2017 a Padova.
L’attività del Sermig, iniziata nel 1964, si ripropone di “sconfiggere la fame con opere di giustizia e di sviluppo, vivere la solidarietà verso i più poveri e dare una speciale attenzione ai giovani cercando insieme a loro le vie della pace”. Per questo porteranno le loro testimonianze durante la serata di sabato in un incontro che si terrà nel collegio Pio X. All’incontro seguirà la cena dei popoli, sempre a cura del servizio missionario giovanile. “Si tratta di una cena – ha spiegato Fabio Tesser, operatore di strada – in cui i giovani verranno divisi in due gruppi e in una specie di gioco di ruolo potranno finire a mangiare alla mensa dei poveri o a quella dei ricchi, sperimentando nel concreto gli squilibri economici mondiali”.
Le scorse edizioni di M’illumino di impegno (le foto si riferiscono all’edizione 2016) hanno ricevuto un notevole riscontro, con circa 200 adesioni. Anche per quest’anno si prevede un numero simile di partecipanti, che è anche il limite imposto dalle possibilità date dalle strutture per i servizi di volontariato.
Tra le attività proposte ci sarà la possibilità di prestare il proprio servizio in casa di riposo, di aiutare alcuni anziani nelle loro abitazioni, di entrare in carcere o nell’istituto penale per minori dove ci sarà la possibilità di animare la messa domenicale o di organizzare un torneo di calcio: per la partita 20 ragazzi entreranno in carcere e sfideranno i detenuti. Altre proposte riguardano la collaborazione con strutture per persone con disabilità, il servizio mensa per i poveri, la possibilità di svolgere alcuni lavoretti di manutenzione e il supporto allo svolgersi della manifestazione stessa.
Gli eventi inizieranno venerdì sera con un incontro introduttivo a cura di Caritas. Durante la notte e il giorno seguente è prevista una veglia di preghiera, mentre alle 9 di sabato 25 saranno attivati i servizi. Le tre giornate si concluderanno con il pranzo con i senza dimora domenica 26.
Per la partecipazione è previsto il versamento di una quota simbolica di 5 euro, mentre le spese restanti saranno a carico delle parrocchie. I ragazzi, da venerdì sera, potranno registrarsi nella segreteria allestita all’interno dell’oratorio della parrocchia di san Martino urbano.

Tutti i diritti riservati
Giovani, il bello del servizio: weekend a Treviso
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento