Treviso
stampa

Giustizia riparativa: un seminario a Treviso

Il “Cantiere Giustizia” di Treviso (Tavolo di formazione per una cultura della giustizia) e il Comune di Treviso hanno organizzato per martedì 21 marzo una conversazione pubblica sul tema: “Sia fatta giustizia!”. Giustizia riparativa e mediazione umanistica: ricostruire legami.

Parole chiave: giustizia riparativa (1), giustizia (17), treviso (1552)
Giustizia riparativa: un seminario a Treviso

Il “Cantiere Giustizia” di Treviso (Tavolo di formazione per una cultura della giustizia) e il Comune di Treviso hanno organizzato, con il patrocinio dell’ULSS 2 Marca Trevigiana, una conversazione pubblica sul tema: “Sia fatta giustizia!”. Giustizia riparativa e mediazione umanistica: ricostruire legami. L’evento si terrà a Treviso martedì 21 marzo 2017 a partire dalle 18.15 presso il Salone di Palazzo dei Trecento.
Interverranno: la prof.sa Jacqueline Morineau, fondatrice del “Centre de Médiation et de Formation à la Médiation” di Parigi, P. Guido Bertagna e il prof. Leonardo Lenzi, teologi e mediatori penali, la dott.sa Gabriella Straffi, già Direttrice della Casa di Reclusione femminile di Venezia-Giudecca e la dott.sa Chiara Ghetti già Direttrice dell’Ufficio per l’Esecuzione Penale Esterna di Venezia, Treviso e Belluno.
La conversazione tra gli illustri ospiti, a vario titolo impegnati nell’ambito dell’amministrazione della giustizia o della mediazione penale e umanistica, si colloca dentro un progetto più ampio di formazione ad una idea e ad una pratica della giustizia che rimetta al centro le persone e i legami sociali.
Negli ultimi anni anche in Italia ha assunto sempre maggior importanza la prospettiva e la pratica della “giustizia riparativa”, che può essere definita come una possibile risposta al reato che coinvolga il reo e la vittima (e la comunità) nella ricerca di possibili soluzioni agli effetti dell’illecito e nell’impegno fattivo per la riparazione delle sue conseguenze, nel tentativo di superare la logica solo inflittiva della pena e di trasformare il conflitto in una nuova possibilità di relazione e di legame sociale.
L'Assessorato alla coesione sociale ha co-organizzato il convegno e il Sindaco di Treviso Giovanni Manildo aprirà i lavori a Palazzo dei Trecento: "Compito e responsabilità di un Amministratore pubblico è quello di garantire le condizioni di una convivenza serena e rispettosa delle persone e tra i cittadini  - dichiara il sindaco di Treviso Giovanni Manildo – Come responsabile primo della comunità ritengo mio dovere quindi fare di tutto perché le relazioni tra i trevigiani siano positive e pacifiche. Una riflessione sul senso autentico della giustizia e sul rispetto delle regole si impone, soprattutto quando si vorrebbero accreditare forme di giustizia fai da te che minano la stessa civile convivenza. Noi a Treviso invece stiamo andando fortunatamente in tutt'altra direzione con la sicurezza partecipata che si fonda appunto su un concetto autentico di giustizia”.

Fonte: Comunicato stampa
Giustizia riparativa: un seminario a Treviso
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento