Treviso
stampa

Incertezza sul futuro dell'area Appiani, ma i baristi dicono: "Intanto qui le cose vanno bene"

Non vogliono pensare alla possibilità di un fallimento del progetto Appiani i titolari delle attività che popolano la cittadella delle Istituzioni. Preferiscono guardare alla realtà dei fatti, senza fasciarsi la testa prima del tempo.

Parole chiave: cittadella appiani (1), appiani (4), bar (48), treviso (1620)
Incertezza sul futuro dell'area Appiani, ma i baristi dicono: "Intanto qui le cose vanno bene"

Non vogliono pensare alla possibilità di un fallimento del progetto Appiani i titolari delle attività che popolano la cittadella delle Istituzioni. Preferiscono guardare alla realtà dei fatti, senza fasciarsi la testa prima del tempo. Per i bar e i ristoranti oggi gli affari vanno bene e non spaventa il mancato arrivo della Camera di Commercio; anzi, accoglierebbero con gran piacere l’Università. Un po’ diversa la situazione per altre tipologie commerciali che soffrono, ma non danno la colpa né al luogo né alla presenza o assenza delle varie Istituzioni, optando per una preoccupazione globale, che coincide con una congiuntura economica che ancora non accenna ad uscire dalla stagnazione.

“Ora non mi preoccupo – racconta la signora Barbara proprietaria del bar Appiani Time –, è stato per me un azzardo decidere di aprire qui dieci anni fa e per ora le cose vanno bene. Al momento mi sembra che si stia sovrastimando il problema. Noi lavoriamo con chi lavora e finché ci saranno uffici lavoreremo. L’Università sarebbe un bell’investimento, la piazza diventerebbe più giovane e apriremmo anche al pomeriggio, quando gli uffici sono chiusi”.

Concorde anche Paolo Gemin, di Sale e Zucchero, che chiarisce: “La Camera di Commercio sarebbe un valore aggiunto, ma qui lavoro ce n’è già e ce n’è tanto. Per quanto riguarda l’Intendenza di finanza noi non lavoriamo con loro, perché hanno la mensa interna e comunque non credo che se se ne andranno le sedi rimarranno vuote, verrà qualcun alto. Se alla torre C arrivasse l’Università sarebbe fantastico, lavorare con gli studenti aprirebbe nuove opportunità ed estenderebbe gli orari”.

Tutti i diritti riservati
Incertezza sul futuro dell'area Appiani, ma i baristi dicono: "Intanto qui le cose vanno bene"
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento