Treviso
stampa

Istituto canossiano, giubileo in Cattedrale

Venerdì 23 settembre l’Istituto Canossiano di Treviso con i suoi 750 alunni e una cinquantina di insegnanti e qualche decina di genitori ha riempito la Cattedrale per iniziare il nuovo anno scolastico con la celebrazione del Giubileo: un evento speciale che si è inserito nel ritmo della quotidianità di un nuovo anno scolastico.

Parole chiave: scuola (383), cattedrale (55), giubileo (127), canossiane (16), istituto canossiano (9)
Istituto canossiano, giubileo in Cattedrale

Venerdì 23 settembre l’Istituto Canossiano di Treviso con i suoi 750 alunni e una cinquantina di insegnanti e qualche decina di genitori ha riempito la Cattedrale per iniziare il nuovo anno scolastico con la celebrazione del Giubileo: un evento speciale che si è inserito nel ritmo della quotidianità di un nuovo anno scolastico.
E’ stato un vero pellegrinaggio effettuato a piedi dalla sede della scuola di viale Europa.
Il celebrante, mons. Adriano Cevolotto, Vicario Generale della diocesi ed ex insegnante dell’Istituto, ha aiutato i ragazzi e gli adulti a riflettere sul senso dell’evento con tre immagini: la porta aperta che accoglie e introduce ad una novità; la strada del pellegrino che affronta una fatica con la prospettiva di una meta desiderata; la maternità che trova e crea lo spazio dentro il corpo della madre per accogliere, far crescere e proteggere una nuova vita.
Clima composto e festoso, accompagnato da canti e segni: il passaggio della Porta Santa, la disposizione delle foto delle varie classi in un pannello che rappresenta un grande abbraccio, l’esposizione accompagnata da preghiere delle sei “icone” che rappresentano la misericordia e che rivestono le colonne della facciata della Cattedrale, l’unzione di ciascun alunno ed insegnante all’uscita con olio profumato.
E poi ritorno a piedi, pronti per affrontare un nuovo anno scolastico.

Tutti i diritti riservati
Istituto canossiano, giubileo in Cattedrale
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento