Treviso
stampa

Mura cittadine e casetta dell’ex pattinodromo. Al via i lavori di restauro

Dice l'assessore Michielan: “Interveniamo per il recupero di un elemento importante del patrimonio storico e artistico della città e per rivitalizzare i vuoti”

Parole chiave: ex pattinodromo (1), ofelio michielan (5), mura (37), treviso (1612)
Mura cittadine e casetta dell’ex pattinodromo. Al via i lavori di restauro

Sono stati consegnati questa mattina i lavori di restauro del tratto di Mura che da Varco Filippini porta a Fra’ Giocondo e della casetta dell’ex pattinodromo. Secondo il settore lavori pubblici e sport gli interventi dureranno circa otto mesi e costeranno quasi 1 milione di euro.
“Stiamo lavorando per il recupero di un elemento importante del patrimonio storico e artistico della città. Gli interventi avverranno per stralci e questa volta il restauro avverrà su un tratto di Mura di circa 300 metri – dichiara l’assessore ai lavori pubblici e sport Ofelio Michielan -  Inoltre, dopo tanti anni di abbandono, interveniamo per rigenerare un altro vuoto cittadino. La casetta dell’ex pattinodromo, che un tempo ospitava gli spogliatoi della pista da pattinaggio con la riconversione dell'area in parcheggio è stata completamente abbandonata. Al termine dei lavori la struttura verrà messa a bando così da poter ospitare nuove attività, anche di tipo ricreativo. Quanto al parcheggio i lavori non andranno ad incidere sulla disponibilità dei posti auto, se non limitatamente alle esigenze del cantiere".

Fonte: Comunicato stampa
Mura cittadine e casetta dell’ex pattinodromo. Al via i lavori di restauro
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento