Treviso
stampa

Profughi dalla stazione all'ex dogana su iniziativa del Comune

Grigoletto: "Spettacolarizzati grazie a chi li ha scaricati in stazione. Certo l'accoglienza è un'altra cosa, ma la dogana unica scelta possibile per evitare il peggio".

Parole chiave: profughi (222), treviso (1482), grigoletto (57), rifugiati (132), accoglienza (159)
Profughi dalla stazione all'ex dogana su iniziativa del Comune

Non si spengono le polemiche anche dopo il trasferimento degi profughi giunti nei giorni scorsi dalla stazione all'ex dogana. In una nota il vicesindaco Roberto Grigoletto spiega così la scelta, non senza toni polemici verso la Prefettura: "Certo che l'accoglienza è altra cosa. Quando diciamo che il Comune non ha luoghi idonei ci riferiamo proprio al l'impossibilità di creare in poco tempo, come si verifica con gli arrivi, le condizioni per dare risposte adeguate. Venerdì sera, dopo una giornata in attesa di risposte dalla Prefettura che non arrivavano, la dogana è stata l'unica scelta possibile per evitare il peggio. Il rischio era che la situazione in stazione scoppiasse da un momento all'altro. In meno di due ore abbiamo ripulito lo stabile, reperiti bagni chimici e docce, fornito una branda a ogni profugo (in stazione ce n'erano trenta.... e ci è stato risposto che all'ex Mondadori avrebbero dovuto dormire a turno!)  Un lavoro per il quale devo ringraziare la protezione civile, dirigenti e funzionari del Comune,  assistenti sociali e Contarina che ha pulito lo stabile in meno di due ore.
Comprendiamo le difficoltà di chi arriva, sono persone stanche che fuggono dalla guerra; da venerdì e anche oggi stiamo lavorando per alleviare al minimo il disagio migliorando le condizioni della struttura, ma resta una soluzioni di fortuna, temporanea e certamente inadatta. 
Ho dato io ordine ieri di lasciare tranquilli i profughi trasferiti alla ex dogana: per due giorni,  grazie a chi li ha scaricati in stazione,  sono stati "spettacolarizzati" abbastanza mi pare.
Va poi detto che in questa gestione dell'emergenza siamo soli: Zaia continua a lavarsene le mani e le istituzioni direttamente competenti hanno mostrato tutta l'inadeguatezza della risposta".

Fonte: Comunicato stampa
Profughi dalla stazione all'ex dogana su iniziativa del Comune
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento