Treviso
stampa

S. Maria sul Sile: un pozzo in Ciad ricorderà Luciano Bottan

Un pozzo nel luogo dove il 20 ottobre 2000 il missionario laico perse la vita. Era in Ciad per seguire dei progetti nella missione diocesana. Ora, nel suo ricordo, un progetto verrà realizzato: durante il periodo di Avvento sono stati raccolti nella sua parrocchia d’origine, dei soldi che serviranno a costruire nel Paese africano un pozzo per prelevare l’acqua.

Parole chiave: luciano bottan (1), pozzo (2), santa maria sul sile (8), ciad (14)
S. Maria sul Sile: un pozzo in Ciad ricorderà Luciano Bottan

Un pozzo nel luogo dove il 20 ottobre 2000 perse la vita il missionario laico Luciano Bottan. Era in Ciad per seguire dei progetti nella missione diocesana. Ora, nel suo ricordo, un progetto verrà realizzato: durante il periodo di Avvento sono stati raccolti nella sua parrocchia d’origine, S. Maria sul Sile, dei soldi che serviranno a costruire nel Paese africano un pozzo per prelevare l’acqua. Una fonte di vita tanto preziosa quanto spesso introvabile in quella zona. E’ stata raccolta una somma cospicua, oltre 4.000 euro che sono già stati portati in Ciad da don Silvano Perissinotto, ritornato in missione da qualche settimana. Tra l’altro si trova lì, come volontaria per un semestre, una nipote di Luciano, Martina Fanti. L’augurio è che i lavori per la costruzione del pozzo possano iniziare e concludersi in tempi brevi. Sarebbe un bel modo per ricordare Luciano a vent’anni dalla morte, insieme ad altre iniziative che l’Ufficio missionario diocesano, con la parrocchia e la famiglia, sta predisponendo.

Tutti i diritti riservati
S. Maria sul Sile: un pozzo in Ciad ricorderà Luciano Bottan
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento