Treviso
stampa

San Liberale, interventi alle scuole Coletti e Collodi, 100mila euro di asfaltature

Il sindaco di Treviso Giovanni Manildo e l’assessore alla città educativa Anna Caterina Cabino hanno consegnato questa mattina la cittadinanza civica per ius soli a uno studente della scuola Collodi di San Liberale.

Parole chiave: scuole coletti (1), treviso (1421), san liberale (16), giunta manildo (223), cabino (6), scuola (354), scuole (236)
San Liberale, interventi alle scuole Coletti e Collodi, 100mila euro di asfaltature

Il sindaco di Treviso Giovanni Manildo e l’assessore alla città educativa Anna Caterina Cabino hanno consegnato questa mattina la cittadinanza civica per ius soli a uno studente della scuola Collodi di San Liberale. Lo scorso anno l’amministrazione comunale era intervenuta rifacendo il cortile esterno della scuola e investendo quasi 60mila euro comprensivi degli interventi di abbattimento delle barriere architettoniche e del rifacimento delle pavimentazioni esterne.
Il sindaco insieme all’assessore alla cura e al benessere pubblico Ofelio Michielan e all’assessore alla partecipazione Liana Manfio hanno fatto visita alle scuole Coletti: in entrambi gli istituti (Coletti e Collodi) a giugno partiranno i lavori di messa a norma per la sicurezza antincendio per quasi 300mila euro. “Il prossimo anno interverremo anche per la sistemazione del tetto della palestra, del controsoffitto e realizzeremo altri interventi che ci hanno indicato le maestre e i genitori”, dichiara il sindaco di Treviso Giovanni Manildo. Il sindaco ha poi illustrato alcuni interventi realizzati già l’anno scorso di asfaltatura delle strade del quartiere per circa 100mila euro: “Tra i vari interventi realizzati mi piace ricordare la messa in sicurezza della pista ciclabile in Viale Europa nel tratto tra via Zecchette e viale della Repubblica. Si tratta di un intervento molto importante soprattutto per tutti gli studenti che entrano ed escono da scuola”.
L'amministrazione è inoltre intervenuta per la sistemazione di 12 alloggi Erp, edilizia residenziale pubblica, in via Sicilia e via Toscana per un totale di 400mila euro.
Inoltre da circa un anno un gruppo di associazioni della zona di San Paolo ha dato vita al progetto ‘Orti Urbani’ “che ha recuperato e reso armoniosa con il contesto urbanistico un’area abbandonata da decenni, ricompresa tra le strutture parrocchiali e via Borgo Furo, di proprietà comunale, dove sono stati già realizzati 40 orti assegnati ai residenti della zona - ha fatto sapere l’assessore Manfio – Un’ampia area del sito degli orti sarà destinata ad un Orto sociale lavorato collegialmente, i cui frutti saranno destinati alle famiglie indigenti e ai centri di distribuzione dei viveri presenti in zona, I Care, Caritas di Santa Bona e San Paolo".

Fonte: Comunicato stampa
San Liberale, interventi alle scuole Coletti e Collodi, 100mila euro di asfaltature
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento