Treviso
stampa

Semaforo sulla strada ovest a Chiesa Vecchia di Fontane, torna la telecamera

L'occhio elettronico che punisce chi passa con il rosso scatta da lunedì 1° dicembre. Il sindaco  Marco Serena: "Ce lo chiedevano i cittadini, aggiungiamo un altro tassello alla sicurezza stradale del paese".

Parole chiave: semaforo (2), viale della repubblica (2), strada ovest (2), villorba (66), sicurezza stradale (10)
Semaforo sulla strada ovest a Chiesa Vecchia di Fontane, torna la telecamera

Entrerà ufficialmente in funzione lunedì 1° dicembre l'impianto di sorveglianza presso il semaforo che regola l'incrocio fra via Fontane e viale della Repubblica (strada Ovest). Collaudato venerdì, il sistema è dotato di una telecamera fissa capace di riprendere la sequenza di transito di quegli automobilisti che attraversino l'incrocio, nonostante lo stop intimato dalla luce rossa. Nessuna contravvenzione al passaggio con la luce arancione (durata 5 secondi).Omologato dal Ministero dei Trasporti, l'apparecchiatura sarà completamente gestita dalla Polizia Locale di Villorba che certificherà i video, controllerà i dati ed invierà le eventuali notifiche ai trasgressori: «Abbiamo deciso di dotare l'incrocio di questo impianto dopo le numerose segnalazioni che ci sono giunte dai residenti, pedoni e ciclisti in particolare, che quotidianamente transitano in quelle vie - ha commentato il sindaco di Villorba, Marco Serena - . Dalle statistiche del Ministero, una volta installate queste telecamere, gli automobilisti si dimostrano più virtuosi e rispettano maggiormente il codice della strada. Quello a cui puntiamo, ad ogni modo, è completare il piano di sicurezza stradale nel nostro territorio».

Fonte: Comunicato stampa
Semaforo sulla strada ovest a Chiesa Vecchia di Fontane, torna la telecamera
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento